Keystone
Martin Garrix, The Edge e Bono.
PAESI BASSI
14.05.2021 - 09:000

È questo l'inno degli Europei, firmato da Martin Garrix e (metà) U2

“We Are The People” esce proprio oggi e da qui a luglio la sentiremo parecchio, voi che ne pensate?

AMSTERDAM - Comincia come un pezzo degli U2 - con chitarre e riverberi a catinelle - poi dopo apre e cambia completamente in quello che è - a tutti gli effetti - un inno da stadio con cassa pulsante.

È disponibile da questa mattina, da YouTube fino alle piattaforme streaming, il nuovo inno del Campionato europeo di calcio 2021, in quest'annata particolare e dalla formula “diffusa”.

A firmarlo una metà degli U2, ovvero Bono e il chitarrista The Edge, assieme al dj e produttore dei Paesi Bassi, Martin Garrix. 

“We Are The People” parte proprio dal computer di Garrix che è stato incaricato dalla UEFA già dal 2019, stando a Rolling Stone, e che si occuperà anche di tutte le musiche che accompagnano l'evento, come l'entrata in campo dei giocatori.

Gli Europei di quest'anno, si terranno in 11 paesi, dall'11 giugno fino all'11 luglio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 13:32:21 | 91.208.130.86