Imago
A sinistra: Lauren Graham oggi. A destra: Alexis Bledel/Rory Gilmore (a sinistra) e Lauren Graham nei panni di Lorelai Gilmore nella serie originaria
STATI UNITI
02.04.2021 - 16:300

«Lo streaming sta tenendo in vita "Una mamma per amica"»

La Lorelai Gilmore della celebre serie TV si dice piacevolmente sorpresa del suo successo su Netflix.

NEW YORK - Lauren Graham, la mamma di "Una mamma per amica", ha confessato di essere piacevolmente sorpresa di come la serie degli Anni 2000 stia conoscendo una rinnovata popolarità grazie a Netflix. Negli ultimi anni, "Una mamma per amica" è persino diventata «molto più popolare» di quanto non lo fosse una volta, ha ammesso la ex "Lorelai Gilmore" intervistata da Jimmy Kimmel.

«Non era così popolare. Ce la contendevamo con "Friends" (andato in onda fino al 2004, ndr) e nessuno sapeva davvero che andassimo in onda», ha ammesso la 54enne. «Ogni anno in cui venivamo scelti era un miracolo - ha continuato -. Quelli a cui piaceva, piaceva, ma non era, tipo, un grosso successo».

Ora, invece, «nuove generazioni continuano a guardarla»: «È divertente perché ci sono diverse categorie di persone che la stanno scoprendo e diverse generazioni», ha spiegato Lauren Graham. Lo streaming «sta tenendo in vita» "Una mamma per amica".

La serie - "Gilmore Girls" in inglese - racconta le vicende e lo stretto rapporto tra una madre, Lorelai, interpretata da Lauren Graham, e la figlia Rory (Alexis Bledel). Le sette stagioni di cui è composta sono andate in onda originariamente tra il 2000 e il 2007. Allora, pur forte di un affezionato seguito, la serie guadagnò solo lentamente un discreto successo per poi trasformarsi in un vero e proprio prodotto di culto per gli amanti del genere.

La sua popolarità è in seguito nuovamente esplosa dopo il 2016, quando un minisequel in quattro parti ("Gilmore Girls: A Year in the Life") ha consacrato l'interesse per "Una mamma per amica" su Netflix. Già disponibili negli Stati Uniti dal 2014, le sette stagioni originarie della serie in digitale sono state quindi proposte su Netflix a livello mondiale e infine riprese da altri servizi di streaming.              

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-18 11:16:47 | 91.208.130.86