Keystone
Andrea Staka
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
4 ore
Luisa Ranieri nella bufera per l'accento pugliese: Lino Banfi la difende
L’attore è intervenuto in favore dell’attrice attaccata sui social
STATI UNITI
6 ore
Pepé la puzzola è fuori da "Space Jam 2"
Il personaggio dei Looney Tunes è considerato politicamente scorretto
ITALIA
8 ore
Simona Ventura e il compagno hanno il Covid-19: «Stiamo bene»
La conduttrice e Giovanni Terzi positivi, lui: «Ma io ho una malattia polmonare»
CINA / STATI UNITI
10 ore
In Cina cancellati i riferimenti a "Nomadland"
I commenti della regista durante un'intervista nel 2013 sono forse all'origine della censura
STATI UNITI
12 ore
Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta
La sposa si chiama Riko Shibata, e ha 26 anni. I due si sono conosciuti in Giappone un anno fa
CANTONE
14 ore
Il Covid la fa scoprire scrittrice: ecco il suo primo romanzo
Appassionata di viaggi, "bloccata" dal virus. Ecco la storia di Cinzia Cereghetti, autrice di "Ombre dal passato"
REGNO UNITO
16 ore
Le reazioni dopo l'intervista: «Un tradimento assolutamente vergognoso»
I commentatori sono concordi su un punto: per la Royal Family è un gravissimo danno d'immagine.
STATI UNITI
18 ore
Le bordate di Meghan Markle contro la Famiglia Reale
Unica a essere risparmiata, la Regina: «È sempre stata meravigliosa con me»
FOTO
STREAMING
20 ore
Il finale di WandaVision spalanca il nuovo Universo Marvel
La serie di Disney+ si è conclusa venerdì scorso, innescando con il suo finale numerose possibilità per il futuro MCU
STATI UNITI
1 gior
Pamela Anderson ha deciso di tornare in Canada
L'attrice ha messo in vendita la sua villa da quasi 15 milioni di dollari a Malibu
STATI UNITI
1 gior
Cosa c'è da aspettarsi dall'intervista a Meghan e Harry
Andrà in onda nella notte (ora svizzera) e alla CBS è costata tra 7 e 9 milioni di dollari
SVIZZERA
26.01.2021 - 19:420
Aggiornamento : 20:44

Prix de Soleure 2021 ad Andrea Staka

Il suo "Mare" «assomiglia a un documentario o alla realtà stessa», che supera per raggiungere una «verità esistenziale».

SOLETTA - Il Prix de Soleure 2021, il principale riconoscimento delle 56esime Giornate cinematografiche di Soletta, è stato attribuito a "Mare". Il film di Andrea Staka parla del mondo emotivo di una donna, divisa tra la sua famiglia e la sua libertà. È uno dei candidati al Premio del cinema svizzero.

La pellicola della regista lucernese «assomiglia a un documentario o alla realtà stessa», che tuttavia supera per raggiungere una «verità esistenziale», ha indicato la giuria composta dalla regista teatrale Anne Bisang, dal regista Markus Imhoof e dalla scrittrice Meral Kureyshi. Andrea Staka ha ricevuto il premio, che si accompagna alla somma di 60'000 franchi, questa sera.

La prima di "Mare" risale alla Berlinale, nello scorso febbraio. La sua proiezione nei cinema svizzeri è stata interrotta dal primo semiconfinamento per il Covid-19. A Soletta, il lungometraggio ha avuto la meglio su altre tredici opere, per lo più documentari e generalmente dirette da donne.

"Mare" è stato nominato per il Premio del cinema svizzero nelle categorie "miglior film", "miglior sceneggiatura" e "miglior suono". I "Quartz" dell'Accademia svizzera del cinema saranno assegnati il 26 marzo. Nel 2006, Andrea Staka ha già vinto il Pardo d'Oro al Locarno Film Festival per "Das Fräulein" ("La signorina").

Premio del pubblico a "Beyto" - Il premio per la migliore opera prima (denominato appunto "Opera prima"), dotato di 20'000 franchi, va al film in svizzero tedesco "Von Fischen und Menschen" ("Di pesci ed esseri umani") di Stephanie Klemm. Giudicato convincente nella sua franchezza e autenticità, il film racconta la storia di una madre single che gestisce un piccolo allevamento di trote in una remota valle del Giura e la cui vita viene sconvolta da un tragico evento.

"Beyto" riceve la terza principale onorificenza solettese, il Premio del pubblico, anch'esso del valore di 20'000 franchi. Il film di Gitta Gsell segue il viaggio di un giovane di origine turca di seconda generazione, che i genitori vogliono far sposare con una ragazza del loro villaggio natale. Tuttavia, il giovane si innamora di uno svizzero e deve scegliere tra il sostegno alla sua famiglia e la propria identità.

I tre principali film premiati sono dunque opere di donne. Il sesso femminile, a 50 anni dall'introduzione del suffragio femminile a livello federale, è stato in primo piano in questa edizione delle Giornate di Soletta.

Il premio d'incoraggiamento per la prossima generazione di cineasti, dotato di 15'000 franchi, va a Lucas del Fresno per "Europa", «un'odissea malinconica e laconicamente assurda», secondo la giuria, che fa riferimento al viaggio errante di un lavoratore stagionale spagnolo con la sua mucca "Europa", inizialmente destinata al macello. Lucas del Fresno è nato nel 1993 in Spagna.

La borsa "Upcoming Lab", per lo sviluppo dell'arte cinematografica, è assegnata a Sarah Imsand per "Olympia Station" e a Thaïs Odermatt per "Bandwurm Alexis & Maria Callas". Cinque opere sono poi state nominate per il "Best Swiss Video Clip", che sarà attribuito al festival m4music il 27 marzo: "Powers", "Out of Sight", "Mugogo!", "Liebe Leben" e "Un peu de temps".

Il primo premio per il miglior film d'animazione è andato a "Signs" di Dustin Rees, che riceve 5000 franchi. Il secondo premio, di 3000 franchi, va a "Only a child" di Simone Giampaolo. Samuel Patthey e Silvain Monney vincono il terzo, di 2000 franchi, con "Ecorce".

Il festival, che si chiude domani, avrà proposto in tutto 170 pellicole, accessibili on line. Per ogni proiezione virtuale sono stati messi in vendita un migliaio di biglietti. Inoltre, il film di apertura "Atlas" è stato trasmesso mercoledì scorso sui canali della SSR RSI La 2, SRF2 (svizzero tedesco) e RTS2 (romando), assieme a un'intervista con il suo regista. Vari eventi sono pure stati organizzati online.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-09 02:03:35 | 91.208.130.89