Con "Amp Up Myself" Aurora Batlle rivendica se stessa
POPMUSIC LABEL
"Amp Up Myself" è l'esordio discografico di Aurora Batlle.
CANTONE
17.12.2020 - 06:300
Aggiornamento : 07:38

Con "Amp Up Myself" Aurora Batlle rivendica se stessa

Singolo d'esordio per la giovane cantautrice ticinese, uno dei molti prodotti della PopMusicSchool

LUGANO - Dall'11 dicembre è disponibile - in streaming, negli store digitali e in rotazione radiofonica - il singolo di Aurora Batlle, "Amp Up Myself", per la Popmusic Label.

Con questo brano la giovanissima cantautrice luganese, classe 2000, talento formatosi presso la PopMusicSchool di Paolo Meneguzzi, fa il suo esordio nel panorama discografico. «La canzone sta andando molto bene in questi primi giorni» ci spiega Aurora. I feedback sono positivi: «Sto ricevendo tanti complimenti e sono molto felice».

Per il suo debutto la 20enne ha attinto a un'esperienza personale. «Tutto nasce da qualcosa che ho vissuto quest'estate. Un po' modificato, ma quasi identico a quello che mi è accaduto». "Amp Up Myself", che si può tradurre con "amplificare me stessa", è la rivalsa personale dopo una storia d'amore finita male. «L’ho scritta per rivendicare me stessa e quello che sento» aggiunge Aurora. La sua speranza è che «possa essere d’ispirazione alle persone che stanno vivendo una situazione simile e che questo possa dare loro la forza di reagire».

Allo stesso tempo, per lei è stata una liberazione trasformare questa esperienza negativa in arte. «Mi fa sentire bene riuscire a cantare ciò che, in certe situazioni, non sono riuscita a dire». Meglio che andare dallo psicanalista, quindi. «In certi casi sì» ammette Aurora con una risata.

Che tipo di persona è, Aurora Batlle? «Sono molto sensibile, però anche molto determinata in quello che faccio. Soprattutto con la musica». E come artista? «Ugualmente sensibile». In questo periodo ci spiega che i suoi ascolti si stanno concentrando su Esperanza Spalding, Shawn Mendes e Camila Cabello, ma negli anni passati si è costruita un solido background con grandi voci femminili come Whitney Houston, Beyoncé e così via.

Il videoclip di "Amp Up Myself" è realizzato in Ticino, all’American Bowling a Quartino. «Lo spunto è nato di comune accordo con il videomaker», ovvero la Mitch Box Productions. «Abbiamo fatto tutto insieme». Le riprese sono state «un'esperienza molto divertente. A me piace molto recitare» è non è un caso che Aurora abbia frequentato anche corsi specifici presso la PopMusicSchool.

Questo singolo è solo il punto di partenza per lei. «Sto già lavorando a vari brani che faranno parte di un Ep con sei tracce che uscirà l'anno prossimo».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 22:05:50 | 91.208.130.85