KEYSTONE
Parte del cast originale di "Gossip Girl". Il reboot slitta al 2021.
STATI UNITI
23.05.2020 - 13:300

L'uscita del reboot di "Gossip Girl" slitta al 2021

Le riprese non sono ancora partite a causa delle limitazioni dovute al lockdown

LOS ANGELES - L'uscita dell'atteso reboot di "Gossip Girl" slitta al 2021, a causa dei ritardi provocati dall'emergenza coronavirus.

Lo ha dichiarato il responsabile dei contenuti di HBO Max Kevin Reilly nel corso di un'intervista a Vulture. In questo momento il progetto si trova fermo alla fase di pre-produzione e non c'è ancora stato un singolo giorno di riprese. «Erano pronti a girare» ha spiegato, ma poi tutta l'industria si è fermata per osservare le limitazioni legate al lockdown.

Il calendario originale delle riprese avrebbe assicurato una messa in onda entro la fine del 2020, ma ora il traguardo è irraggiungibile. Il debutto della serie - ambientata otto anni dopo l'episodio conclusivo della precedente - è quindi fissato per il 2021. Del cast originale ritroveremo Kristen Bell nel ruolo della narratrice, mentre i protagonisti saranno Emily Alyn Lind, Eli Brown, Adam Chanler-Berat, Thomas Doherty e Jonathan Fernandez.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 12:36:23 | 91.208.130.86