Deposit
SVEZIA
16.01.2020 - 15:180
Aggiornamento : 25.02.2020 - 11:15

Spotify lancia le playlist per gli animali domestici

È un algoritmo a scegliere i brani più adatti a cani, gatti, criceti, uccellini e... iguane

Musica e animali

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

STOCCOLMA - Sono molti i padroni convinti che la musica piaccia agli animali, e che possa tener loro compagnia quando rimangono a casa da soli.
Ora, per la gioia dei padroni, Spotify ha ideato delle playlist proprio dedicate agli amici a quattro zampe (ma non solo). Sono infatti molti coloro che credono che un po’ di musica in sottofondo possa alleviare loro lo stress, aumentare la felicità e tenere compagnia. 

Sondaggio - Spotify, prima di lanciare la novità, ha condotto alcuni studi sull’argomento, e ha scoperto che il 71% dei proprietari intervistati ha già fatto ascoltare la musica ai propri animali. Ma non solo: dal sondaggio effettuato su 5’000 persone, è emerso che 8 intervistati su 10 credono che ai loro amici a quattro zampe piaccia la musica. Inoltre il 69% dei padroni ha ammesso di cantare ai propri animali e il 57% danza con loro. 

Ma che musica piace ai migliori amici dell’uomo? La stesa dei padroni, stando sempre alle risposte del sondaggio (55%). E ben il 53% degli intervistati ha ammesso che se dovesse mai scegliere tra il proprio animale domestico e il partner, sceglierebbe la prima opzione.

E cosa dire dei nomi? Una persona su cinque ha scelto un nome di un artista: tra i più gettonati Bob Marley, Elvis, Freddy Mercury, Bowie e Ozzy. 

Come funziona - È un algoritmo a creare la playlist perfetta per l’animale, dopo aver inserito alcuni dati. 

Al momento si può scegliere tra il cane, il gatto, l’iguana, il criceto e un uccellino. Poi bisogna inserire le caratteristiche della personalità dell’animale, il nome e la foto. 

Et voilà, ora il Fido di turno potrà godersi un po’ di musica fatta su misura per lui.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-12 16:07:15 | 91.208.130.86