STATI UNITI
21.03.2013 - 19:270
Aggiornamento : 25.11.2014 - 03:10

La cantante dei Black Eyed Peas fa beneficenza

La cantante dei Black Eyed Peas devolverà 50 centesimi dalla vendita di ogni prodotto all'American Foundation for AIDS Research.

Fergie è entusiasta di regalare parte dei proventi della sua nuova linea di make-up in beneficenza.

La star dei Black Eyed Peas lancia oggi sul mercato il rossetto Perfect Pout V.I. Pink sviluppato in collaborazione con la Wet n Wild.

La vendita del prodotto andrà in parte a sostegno dell'American Foundation for AIDS Research (amfAR) poiché su ogni articolo 50 centesimi verranno destinati a favore dell'associazione.

«Per me è importante che la mia linea cosmetica abbia un risvolto caritatevole», ha dichiarato Fergie a WWD.

«Nel 2008 ho creato la collezione MAC Viva Glam e sono rimasta motivata e ispirata da quell'esperienza. Il brand Wet n Wild è fantastico e sono felice di aver stretto questa importante collaborazione».

In coincidenza col lancio della linea, Fergie ha invitato i suoi follower a recarsi a Times Square, New York, questa mattina.

Durante l'evento la cantante aiuterà tre fan selezionati a rinnovare il proprio look utilizzando i prodotti della sua linea CenterStage.

«Abbiamo voluto coinvolgere il più possibile i social media», ha dichiarato Fergie.

«Selezioneremo tre vincitori e li truccheremo in diretta televisiva e sui social network, tutto questo per sensibilizzare ulteriormente la gente sulla nobile causa».

Lo scorso anno la popstar è stata anche nominata ambasciatrice di bellezza dalla compagnia di cosmesi americana. Parallelamente alla sua linea di make-up, Fergie ha lavorato poi al lancio di un suo profumo in collaborazione con Avon, chiamato Viva.

Nel futuro la cantante vuole cimentarsi ulteriormente come designer e stylist, ma per il momento è concentrata sull'arrivo del suo primo bambino con l'attore Josh Duhamel.

«Poichè sono incinta svolgo la maggior parte del lavoro da casa, bellissimo! Così faccio tutto in totale tranquillità senza preoccuparmi di avere trucco e parrucco a posto. Ma cosa farò quando avrò anche mio figlio? Ah, non ne ho la minima idea!».

© Cover Media


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:32:29 | 91.208.130.87