Immobili
Veicoli

ITALIABlanco: «Io sempre in mutande? Scelta di stile»

23.07.22 - 08:00
Il cantante ha spiegato perché è sempre seminudo durante video e concerti
IMAGO
Blanco: «Io sempre in mutande? Scelta di stile»
Il cantante ha spiegato perché è sempre seminudo durante video e concerti

ROMA - Mutande uguale libertà. Potrebbe sintetizzarsi così la scelta di Blanco di presentarsi spesso davanti ai propri fan, durante i concerti, o nei suoi video musicali con indosso soltanto degli indumenti intimi. Il cantante l’ha spiegato al magazine GQ, confessando che quella che era un’abitudine della sua infanzia s’è poi trasformata quasi casualmente in una vera e propria scelta di stile.

«Fin da piccolo sono abituato a girare in casa in mutande - racconta il cantante 19enne -, poi una volta proprio agli inizi è venuta una ragazza a fare uno shooting a casa mia e stava cercando degli outfit nel mio armadio, però sincero era tutto uno schifo, e non c’era niente che funzionasse». Di qui l’idea di proporsi solo in intimo. «Era estate, io ero in mutande, e lei mi fa ‘vabbè allora facciamole in mutande’ - continua Blanco -. Poi da lì è nata la cover di ‘Notti in Bianco’ in cui sto correndo senza nulla addosso nei campi».

Ma stare in mutande non è solo comodo per Blanco: è un mezzo per cercare la libertà. «Se stare in intimo è anche liberarsi dagli schemi? Sì è vero. Non è difficile vedermi senza maglietta o cose del genere. Se andare senza vestiti nei boschi mi ha aiutato? Sì, mi ha fatto trovare la mia dimensione, mi ha fatto stare a contatto col mio corpo in modo positivo. Quindi dire che è una cosa bella». 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE