Immobili
Veicoli

ITALIATroppe stalker, Can Yaman costretto a cambiare casa

18.05.22 - 16:30
L’attore turco rimarrà a Roma: «La gente ha superato ogni limite»
IMAGO / Independent Photo Agency Int.
ITALIA
18.05.22 - 16:30
Troppe stalker, Can Yaman costretto a cambiare casa
L’attore turco rimarrà a Roma: «La gente ha superato ogni limite»

ROMA - Divenuto popolare per le soap “Bitter Sweet” e “Mr. Wong”, Can Yaman ha visto la sua popolarità esplodere un anno fa, quando grazie alla relazione con la conduttrice tv Diletta Leotta è finito per mesi sulle copertine delle riviste di gossip. Mentre era impegnato con la Leotta, l’attore turco s’è trasferito a Roma per motivi di lavoro, ma il suo soggiorno nella casa scelta pochi mesi fa potrebbe essere già finito. Lo stesso Yaman ha infatti raccontato ai suoi follower che, pur rimanendo a Roma, sarà costretto a cambiare casa a causa delle troppe stalker che non danno tregua a lui e alle donne che, anche erroneamente, vengono indicate come sue partner nella vita privata.

«Vi voglio bene uguale, spero possiamo trovare pace tutti quanti, perché io ne ho bisogna tanto - ha scritto il sex symbol sfogandosi in una storia su Instagram - Ho cercato di essere sempre riservato, ma allo stesso tempo unito a voi. Ho cercato di trovare questo equilibrio eccezionale... Vorrei dire a coloro che mi vogliono bene veramente: non vado via dall'Italia, il mio prossimo progetto è ambientato in Italia».

Tuttavia la pressione delle fan è diventata insostenibile per Yaman. «Cambierò di sicuro casa a Roma, non perché vado via, ma perché la gente ha superato ogni limite - ha aggiunto l’attore -. Non ce la faccio più con lo stalkeraggio che subisco oppure l'aggressione che deve subire ogni femmina che si associa con me se non è quella che accettare voi. Ripeto: vi voglio bene, ma voglio bene anche a me stesso. Rilassiamoci, vi auguro tanto amore».     

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE