Keystone
ITALIA
11.10.2021 - 22:000
Aggiornamento : 12.10.2021 - 11:28

Jovanotti e la malattia della figlia: «Teresa e mia moglie più forti di me»

La ragazza è guarita dal linfoma di Hodgkin, l’artista: «Mi cedevano le gambe»

CORTONA - Jovanotti ha scelto una platea particolare per parlare di come la figlia Teresa è riuscita a superare una grave malattia, il linfoma di Hodgkin, che le era stato diagnosticato nell’estate del 2020. L’artista ha infatti parlato davanti alle pazienti - tutte donne - dell’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, riunite presso il teatro Manzoni. Un modo per parlare della malattia e di come superare le ansie e le paure che l’accompagnano, soprattutto quando si è genitore.

«Comincio a rendermi conto adesso in modo più razionale di ciò che è successo - le parole di Lorenzo Cherubini -, degli incontri che ho avuto, delle scoperte che ho fatto rispetto alle persone vicino a me». In particolare, Lorenzo ha scoperto la grande forza che risiedeva nelle donne della sua famiglia. «Le mie due ragazze, mia moglie e Teresa, hanno affrontato questo viaggio con una forza che mi ha sorpreso. Pensavo di essere io quello forte del gruppo e invece mi sono ritrovato quello che aveva le gambe che cedevano».

Teresa si è sottoposta a 6 cicli di chemio prima di sconfiggere la malattia: al termine di questo duro percorso affrontato dalla figlia, Jovanotti spiega di essere cambiato. «Ho imparato come padre che oggi queste cose si affrontano con strumenti molto avanzati, un giorno alla volta, e soprattutto pensando al futuro con un obiettivo davanti a sé, con speranza, coraggio e fiducia. Tre parole fondamentali a cui ne aggiungo una quarta: l'amore».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-28 18:36:26 | 91.208.130.85