Imago
ITALIA
23.07.2021 - 19:300

Ilary Blasi: «Il ritiro di Francesco ha influito sulla mia carriera»

La conduttrice televisiva si racconta in una lunga intervista

ROMA - Francesco Totti è stato un simbolo della Roma ma anche dell’Italia. L’ex calciatore ha avuto e continua ad avere grande popolarità ed il suo addio al mondo del calcio ha avuto un peso anche sulle scelte professionali della moglie Ilary Blasi. A raccontarlo ad anni di distanza è la stessa protagonista nel corso di un’intervista rilasciata dal settimanale F nel quale racconta due anni molto particolari per tutta la sua famiglia: «Smettere di giocare non è facile per un calciatore e su Francesco hanno pesato turbolenze, paure, fragilità e dispiacere. Abbiamo tutti vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e riuscire a superarlo. Io ho deciso di non lavorare per due anni, per questo motivo ho scelto di lasciare la conduzione del Grande Fratello Vip. Ripenso a quel momento come una situazione normale per una coppia che nel momento di difficoltà si unisce. È quello che i nostri genitori ci hanno insegnato, ed è quello che io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai nostri figli».

Uno stop che ha messo Ilary Blasi nella condizioni di dover quasi ricominciare da capo, e solo nel 2021 è il suo ritorno in televisione è stato effettivo con la nuova edizione dell’Isola dei Famosi. Ma nonostante le difficoltà Ilary Blasi non ha voluto mai rinunciare al suo lavoro e soprattutto ha sempre chiarito a se stessa e a Totti di non voler essere relegata nel ruolo di “moglie di”: «La mia indipendenza è un valore fondamentale, ed è una cosa a cui non posso e voglio rinunciare». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 07:06:10 | 91.208.130.85