Depositphotos (andreadelbo)
ITALIA
22.07.2021 - 22:300

Belen torna al lavoro, ma è colpita da un malore

La showgirl argentina è tornata a registrare le puntate di "Tu si que vales" ma è stata costretta a uscire dagli studi

ROMA - Un ritorno sulle scene e al lavoro forse troppo frettoloso. A distanza di una sola settimana dal parto della sua seconda bambina, Luna Marì, Belen Rodriguez è tornata negli studi Mediaset per le riprese del programma di cui è conduttrice “Tu si que vales”; una scelta forse azzardata visto che la showgirl argentina è stata colta da un malore ed ha dovuto abbandonare gli studi.

Niente di grave fortunatamente, ed è stata la stessa Belen a rassicurare sulle sue condizioni di salute. La showgirl ha infatti postato sui social una foto che la ritrae in un albergo di Roma insieme alla piccola Luna Marì. «Sto meglio» rassicura così i suoi fan sulle sue condizioni di salute. Ma un po’ di paura e di stanchezza si legge ancora sul suo volto. Dopo il malore l’argentina è stata immediatamente assistita e le sono state somministrate tre flebo per far fronte a problemi di disidratazione. 

A raccontare quei momenti di paura ci pensa anche la sua manager Antonia Achille che rivela: «Siamo dovuti uscire dagli studi di registrazione con la carrozzella, Belen non riusciva nemmeno a camminare. Poi queste tre flebo hanno fatto il miracolo». La conduttrice aveva dovuto rinunciare alle prime registrazioni dello show per giovani talenti lasciando il suo posto alla guida del programma ai suoi compagni di squadra, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara. Ma sembrava pronta per ricominciare. Forse però la sua scelta di tornare a lavoro pochi giorni dopo il parto è stata un po’ affrettata. Ma anche dopo il malore nulla sembra poterla fermare, visto che dai social ha annunciato la sua intenzione di tornare immediatamente al timone della trasmissione. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 14:58:22 | 91.208.130.85