Keystone
ITALIA
11.06.2021 - 20:000

Pippo Baudo contro Bonolis e Conti: «Una tv fatta di fotocopie»

La frecciata del veterano conduttore ai colleghi, e una pronta risposta di uno di loro: «Anche lui con Sanremo...»

di Redazione

MILANO - A Pippo Baudo è concesso tutto, anche essere poco tenero con i suoi colleghi. Arrivato a 85 primavere, il decano dei conduttori tv ha rilasciato un’intervista al quotidiano La Nazione che ha fatto discutere soprattutto per le frecciate lanciate ad altri presentatori, tra cui Carlo Conti e Paolo Bonolis. Parlando del primo, Baudo ha messo nel mirino il programma di vip che fanno imitazioni “Tale e Quale”.

«Mi limito a guardare, e purtroppo vedo sempre le stesse cose, un format ripetuto 7, 8 volte. Leggo che Carlo Conti torna con ‘Tale e Quale’, ma è possibile? Ancora? È tremendo», ha detto Baudo. 

Poi ecco il “cioccolatino” per Bonolis: «Lui è bravissimo, è colto, spiritoso, intelligente - ha dichiarato Baudo -. Ma non si vergogna a fare tutti gli anni ‘Avanti un altro’? Ma sforzati, inventa qualcosa di nuovo. E poi tutta quella volgarità… alla volgarità ricorre chi non è bravo. La tv di oggi è fatta solo di fotocopie». 

Dopo le parole di Baudo, oggi è arrivata la replica di Bonolis, che ha evitato polemiche ma ha ricordato come anche il conduttore siciliano abbia presentato per anni lo stesso programma.

«Ognuno dice quello che può, che deve fare? - le parole di Bonolis a “Il Punto Z”, programma web di Tommaso Zorzi - Pippo pensa questo e lo dice, che deve fare? Io faccio ‘Avanti un altro’ da undici anni, lui ha fatto il Festival Sanremo per tredici anni. Ognuno si accanisce come vuole».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 16:34:55 | 91.208.130.85