Depositphotos (arp)
ITALIA
20.04.2021 - 18:300

Fiorella Mannoia: «Nozze per pochi grazie alla pandemia»

La cantante ha dichiarato di aver «approfittato» della situazione 

ROMA - A febbraio Fiorella Mannoia ha messo un punto alla sua relazione con Carlo Di Francesco, convolando finalmente a nozze dopo 15 anni di relazione. Una decisione, quella della cantante, sulla quale ha influito fortemente la pandemia di coronavirus: intervistata dal Corriere della Sera, infatti, la Mannoia ha confessato di aver «approfittato» della situazione d’emergenza per organizzare un matrimonio tra pochi intimi.

«Dopo 15 anni ci siamo detti: ‘perché no?’ - ha raccontato la Mannoia -. L’abbiamo fatto in periodo Covid anche per evitare che qualcuno si offendesse per il mancato invito: eravamo in 8-10, niente paparazzi». Cerimonia riservatissima, dunque, senza fotografi o curiosi e anche con pochissimi amici. L’intimità della situazione ha reso i due sposini molto rilassati. «Al ‘vuoi tu prendere’ ci scappava da ridere», ha continuato la Mannoia.

Due mesi dopo il fatidico sì, ha spiegato la Mannoia, la relazione con il suo Carlo non è poi cambiata granché: di diverso c’è «solo la fede. E quando discutiamo posso minacciarlo: ‘guarda che divorzio’».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-04 00:37:02 | 91.208.130.87