Keystone
ITALIA
13.10.2020 - 17:000

Argentero: «Con la piccola Nina ho scoperto la felicità»

L’attore ha parlato della sua recente paternità

ROMA - Da sex symbol a padre di famiglia: questa la trasformazione di cui è protagonista Luca Argentero, divenuto papà cinque mesi fa grazie alla nascita di Nina Speranza, la piccola nata dalla relazione con Cristina Marino. Argentero ne ha parlato in tv, ospite a “Che Tempo Che Fa” insieme alla compagna, raccontando come la paternità ha sconvolto in meglio la sua vita. «Prima non ero mai stato felice, adesso sì», ha dichiarato l’attore con una frase che dice tutto sul potere dell’essere genitori.

Argentero s’è anche vantato di essere un papà modello, almeno fino a questo momento. «Ho assistito al parto, gli infermieri mi chiamavano ‘Doc’…”, ha raccontato l’attore citando la fiction “Doc - Nelle tue mani” di cui è protagonista. Tornato a casa, s’è cimentato con tutta la routine del buon papà. “Cambio i pannolini, sono campione mondiale di bagnetto, campione europeo di cambio della tutina», ha dichiarato l’attore, incassando i complimenti della compagna: «È un papà incredibile, è il mammo di casa», le parole della Marino. Quando il conduttore Fabio Fazio gli chiede dell’aspetto della piccola Nina, La Marino svela qualcosa d'inatteso. «La cosa che fa più ridere è che, io bionda e lui moro, lei ha la pelle bianchissima, gli occhi blu e i capelli rossi. Non si capisce».

Infine, la coppia lancia due notizie importanti. Interrogato su un possibile matrimonio, Argentero spiega che «in realtà mi volevo sposare prima, ma c'è stata la pandemia. Appena risolviamo questo problema globale, lo facciamo». Alla Marino, invece, il compito di annunciare che l’allargarsi della famiglia non si fermerà a Nina: «Ho detto che mi piacciono moltissimo le famiglie numerose e ho promesso che mi applicherò affinché Nina abbia un fratello o una sorellina».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 04:44:08 | 91.208.130.86