DEPOSITPHOTOS
ITALIA
03.08.2020 - 11:300

È social la prima parolaccia di Leone, ma l'ha detta davvero?

La coppia pubblica un video con il piccolo che si lascia andare a una brutta espressione, il papà: «Mi dissocio»

MILANO - Chiara Ferragni e Fedez sono sempre al centro dell’attenzione. La coppia più social del panorama vip italiano fa sempre discutere. Ma stavolta i due non finiscono nel “turbolento” mondo del gossip a causa di una polemica o di qualche comportamento giudicato discutibile dai fan, ma per una prima volta del piccolo Leone.

Il bimbo è infatti diventato protagonista di un piccolo siparietto, in maniera del tutto involontaria, e come riporta il Messaggero è riuscito a farsi strada nel mondo del social. In un video postato da Fedez si sente il piccolo Leone pronunciare quella che dovrebbe essere la sua prima parolaccia. Il bambino, che sembra essere arrabbiato con qualcuno in quel momento non inquadrato dalla camera, si avvicina e dice qualcosa che potrebbe essere un’imprecazione. Come spesso fanno la Ferragni e Fedez anche quest’aspetto non proprio educativo della vita di famiglia, diventa uno spunto per i social con il rapper che decide di postare tutto sulla propria pagina Instagram con la didascalia «Mi dissocio» come a voler prendere ironicamente le distanze dalle parole non proprio irreprensibili del piccolo.

E ovviamente, quando si tratta della coppia più social d’Italia, le cose non finiscono mai così semplicemente.

Tra i fan dei due c’è chi li accusa di volersi far pubblicità non solo usando un momento condannabile del piccolo Leone, ma chi sostiene che in realtà il bambino non abbia mai usato nessuna imprecazione ma semplicemente la parola “clacson”. A testimonianza che anche un innocente video casalingo, quando ci sono di mezzo Fedez e la Ferragni può diventare un caso di Stato.

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 

Mi dissocio

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez) in data:

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 05:11:45 | 91.208.130.89