Keystone
STATI UNITI
09.07.2020 - 12:010

La candidatura di Kanye West? «È in preda a una grave crisi bipolare»

Lo rivelano a TMZ fonti vicine alla famiglia.

LOS ANGELES - L'improbabile candidatura alla Casa Bianca e la delirante intervista di quattro ore rilasciata a Forbes: tutto quello che Kanye West ha fatto e detto negli ultimi giorni per attirare l'attenzione della stampa sarebbe frutto di un attacco legato al suo disturbo bipolare.

A rivelarlo a TMZ sono fonti vicine alla famiglia del rapper e produttore americano. L'artista 43enne sarebbe in particolare in preda a uno dei gravi episodi maniaco-depressivi che, normalmente, lo colpiscono una volta all'anno. 

La sua attuale condizione, continuano le fonti del portale americano, preoccuperebbero senz'altro i suoi familiari e le persone a lui vicine, ma la crisi dovrebbe risolversi come già successo in passato. Le sparate del rapper, tuttavia, starebbero causando imbarazzi.

In un'intervista a TMZ del 2018, Kanye West aveva rivelato che non stava prendendo i farmaci per il suo disturbo dello spettro bipolare. Soffocavano la sua creatività, aveva affermato.    

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 12:07:41 | 91.208.130.89