Keystone
ITALIA
17.06.2020 - 22:150

Valeria Marini: «Voglio un figlio, anche con l’adozione»

La showgirl confessa di sognare una vita da mamma: «Il mio errore più grande? Troppi reality»

ROMA - Valeria Marini si sente realizzata sul piano professionale e sentimentale, grazie all’amore del suo nuovo compagno Gianluigi Martino. Tuttavia la showgirl avverte ancora l’assenza di qualcosa che completi la sua vita e lo confessa in tv, nella trasmissione “Io e Te”, su Rai1.

«Ho desiderato un figlio e lo desidero ancora - dichiara la Marini -. Certo, assolutamente sì. Poi, se non succederà posso pure adottarlo». La bionda showgirl si dice dunque pronta a tutto pur di diventare mamma, nonostante non sia più giovanissima: la carta d’identità dice nata nel 1967.

«Il tema della maternità per me c’è sempre stato - continua la Marini -. Per le mie esperienze, mi sono sempre trovata troppo ragazzina, forse troppo giovane, davanti alla maternità che purtroppo non ho potuto portare avanti. Poi ho un esempio di una grande mamma e di una bellissima famiglia. I miei fratelli sono il mio punto di forza. Mio papà non c’è più ma dall’alto ci protegge».

E proprio il forte collegamento con l’al di là e il divino è l’altro tema forte della conversazione con il conduttore Pierluigi Diaco. La Marini spiega la necessità di sentire la presenza di Dio nella sua vita. «Io senza la fede non potrei vivere, mi sentirei vuota - dice la Marini -. Ringrazio sempre sin da bambina, mi chiudevo le giornate in chiesa. Conosco la messa a memoria. Mi dà un senso di serenità pregare, andare a messa. Quando vado in chiesa ritrovo il mio equilibrio».

Quanto al lavoro, promette di non partecipare più a un reality: «L'errore professionale più grande che ho fatto forse è stato farne troppi - la Marini ha partecipato a “Temptation Island Vip”, “l’Isola dei famosi” e due volte al “Grande Fratello Vip” - Ho sbagliato perché un reality una volta si può fare, però poi devi anche costruire, devi dare emozioni al pubblico».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 03:16:45 | 91.208.130.85