KEYSTONE
ITALIA
22.05.2020 - 21:000

La Gregoraci: «Io tradita. E agli sms delle amanti rispondevo io»

La confessione della showgirl: «Ma alla fine perdonavo»

ROMA - Non fa il nome del partner fedifrago, ma Elisabetta Gregoraci confessa alla trasmissione Rai “Vieni da me” di essere stata vittima di un tradimento. La showgirl calabrese racconta di aver avuto un approccio flessibile sul tema, passando da momenti in cui esercitava un forte controllo sul partner al perdono una volta scoperta la tresca. Tutto inizia con una domanda della conduttrice Caterina Balivo, che le chiede se pensa di essere mai stata tradita: «Sempre meglio non saperlo - la risposta della Gregoraci -, però secondo me sì. Io sono un po’ detective e rompiscatole. Ho beccato in passato messaggi di varie signorine che, come dire, erano ‘molto gentili’ con il mio partner. Ad alcuni messaggi rispondevo io: ‘Mi dispiace sei cascata male oggi, vatti a fare un giro ciao bella'». A questo tipo di controllo, però, poi non corrispondevano reazioni troppo dure. «Alla fine ho comunque perdonato, perché erano cose abbastanza soft».

Con la Balivo la Gregoraci tocca un altro tema caldo per le vip in tv, quello del “ritocchino” estetico. Parlando con la conduttrice del programma, l’ex di Flavio Briatore spiega di non aver mai fatto ricorso alla chirurgia estetica e con una punta d’orgoglio sottolinea che «Noi due siamo tra le poche che non abbiamo deformato il viso».

Infine la Gregoraci racconta un momento drammatico, ovvero di quando ha dovuto tacere alla madre della malattia che di lì a poco l’avrebbe portata via. «Non mi piace dire bugie, ma ce n’è una che ho dovuto dire a fin di bene - confessa la Gregoraci -. Io non ho più la mia mamma da qualche anno, nell’ultimo periodo, quando non c’era più nulla da fare, il dottore mi ha confessato che sarebbe morta: io andai da lei e non le dissi niente». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 11:44:18 | 91.208.130.85