Instagram.com
ITALIA
20.04.2020 - 20:010
Aggiornamento : 21.04.2020 - 08:19

Totti: «Io e Ilary stavamo divorziando… per il gatto»

L’ex calciatore racconta il retroscena in diretta Instagram

ROMA - Coppia affiatata e in grande sintonia, Francesco Totti e Ilary Blasi non hanno avuto paura di raccontare in passato anche i momenti difficili della propria relazione, superati grazie ad amore e intelligenza. Anzi, i due spesso sono stati capaci di sdrammatizzare e scherzarci su, come solo le coppie davvero salde sanno fare. L’ultimo esempio lo ha fornito l’ex capitano della Roma, che in una diretta Instagram con il suo vecchio compagno di nazionale Christian Vieri ha raccontato una delle ultime crisi coniugali con Ilary, scaturita dalla presenza di un “terzo incomodo”…

«Guarda cosa mi ha comprato mia moglie Ilary, un gatto senza peli: si chiama Donna Paola», spiega Totti mostrando un esemplare di Canadian Sphynx, felino appunto senza peli, ultimo arrivato in famiglia. «Ma cosa è, un cane?», ribatte Vieri. E Totti: «Macché, è un pipistrello, un gatto senza peli». Un gatto che ha rappresentato un vero problema all’inizio per Totti e la Blasi. «Io mi stato per separare da mia moglie per il gatto - ha confessato l’ex calciatore -. Non lo volevo assolutamente. Dicevo no e lei sì a tutti i costi. Alla fine sono sempre le mogli che decidono. Neanche mi ha detto sì o no, me l'ha portato a casa e basta. Per due giorni non ci siamo parlati e poi mi sono innamorato».

Donna Paola, infatti, è riuscita a conquistare il suo padrone. «La notte dorme dentro il letto, non mi pare vero: è una favola. È affettuosa da morire, non sembra un gatto. Appena sente la voce di Isabel si arrampica sui tetti, lei la tormenta dalla mattina alla sera, ma non le ha mai fatto un graffio. Se la prendi te ne innamori».  

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:48:17 | 91.208.130.86