Bang ShowBiz
ITALIA
14.11.2019 - 19:450

Tommaso Zorzi: «Il mio primo coming out fu con Michelle Hunziker»

L'influencer ha frequentato le superiori con Aurora Ramazzotti, figlia della conduttrice

di Redazione
Bang ShowBiz

MILANO - Tommasi Zorzi ha fatto il suo primo coming out con un personaggio molto famoso. L'influencer ha infatti rivelato che la prima persona a cui disse di essere gay è Michelle Hunziker. Tommy ha frequentato il liceo insieme ad Aurora Ramazzotti, primogenita della conduttrice e di Eros Ramazzotti. I due sono da anni molto legati e quindi Zorzi conosce bene Michelle.

Parlando con Aury durante un'intervista registrata per il suo canale YouTube, il 24enne ha raccontato: «Tua mamma è stata la prima a cui l'ho detto». In realtà la Ramazzotti sostiene che lei e molti altri avessero già capito l'orientamento sessuale di Tommaso, prima che lui "ufficializzasse" di essere omosessuale. «Lo sapevamo tutti che era gay, poi lui ha fatto coming out. Quindi no, non siamo mai stati insieme», ha fatto sapere la ragazza spiegando di non aver mai avuto una relazione con il suo migliore amico. Su molti giornali infatti si parlò di un flirt tra i due, ormai diversi anni fa. «Io e Auri ci conosciamo da sei o sette anni, abbiamo fatto il liceo insieme e poi siamo finiti entrambi a lavorare in televisione», ha spiegato Zorzi.

Durante gli anni della scuola erano molto legati e ne combinavano di ogni. «Una volta abbiamo fatto serata insieme, eravamo ancora al liceo. Siamo andati a Bergamo, alla mamma di Aurora lei ha detto che avremmo dormito da me, a mia madre io ho detto che avremmo dormito da Aurora. Poi la mattina dopo le nostre mamma si sono telefonate per ringraziarsi a vicenda e hanno scoperto che non avevamo dormito né da me né da lei. Ci hanno dato una bella punizione», hanno raccontato.

Poi qualche tempo fa ci fu un litigio che li ha allontanati. «Abbiamo litigato e per un anno non abbiamo parlato», ha rivelato lui. «Lui si lega le cose al dito... Ma poi il primo passo l'ho fatto io e ci siamo ritrovati, adesso va tutto bene...», ha concluso lei.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 15:32:31 | 91.208.130.87