Bang Show Biz
ITALIA
09.11.2019 - 15:560

«Vincere X Factor non mi rese felice»

Chiara Galiazzo ha rivelato che il successo del 2012 le ha completamente cambiato la vita

ROMA - Chiara Galiazzo, ospite nel programma "Vieni da me", ha rivelato che dopo aver vinto la sesta edizione di "X Factor", nel 2012, non si sentì felice. «È stata una bellissima esperienza, in quel periodo si viveva di musica, ma la verità è che per un anno non ho capito cosa mi stesse succedendo», ha raccontato la 33enne durante l'intervista rilasciata nel salotto pomeridiano di Caterina Balivo.

«Quando ho vinto il talent non ci ho capito più nulla. Non mi sentivo felice o meglio non è che non fossi felice, ma non avevo un metro di giudizio della mia vita perché è capitato tutto improvvisamente, ma forse, le cose belle accadono così», ha aggiunto la cantante.

Chiara ha anche ammesso che vedere la sua vita sconvolta dal successo, le ha creato alcuni un bel po' di turbamento. «Quando arrivano degli stravolgimenti forti, poi, a un certo punto, non avevo un giorno libero. Non avevo un metodo d'impostazione della mia vita. Non c'è mai un modo per essere preparati. È stato un passaggio molto fulmineo», ha spiegato.

L'artista originaria di Padova ha poi confessato di aver preso parte ai provini di "X Factor" senza nessuna aspettativa dato che ormai erano ben otto anni che veniva scartata alle audizioni. «Ho fatto provini senza successo dai 18 ai 25 anni. Quando mi sono presentata a X Factor mi sono detta: 'Chiara basta, smettila di crederci perchè sono tutti raccomandati'. E invece lì è successo qualcosa di speciale», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 02:35:35 | 91.208.130.85