Bang ShowBiz
ITALIA
26.10.2019 - 21:440

Heather Parisi su Lorella Cuccarini: «Per me lei non è niente»

La showgirl ha spiegato che fra loro non c'è mai stato nessun litigio

ROMA - Heather Parisi, ospite di Silvia Toffanin a "Verissimo", è tornata a parlare del tanto tormentato rapporto con la collega Lorella Cuccarini e ha rivelato che tra loro non c'è mai stato nessun litigio, ma solo molta indifferenza.

La rivalità storica tra le due showgirl è considerata una certezza della tv italiana ed è stata nuovamente alimentata dalla conduzione in coppia nel 2016 del programma "Nemica Amatissima", andato in onda in prima serata su Raiuno. «Non abbiamo mai litigato. Dietro le quinte del programma Nemica Amatissima non l'ho mai incontrata, neanche in sala prove e per me è stato molto strano. È stata un'esperienza che potevamo vivere in un altro modo. Lei non è niente per me», ha raccontato durante l'intervista rilasciata nel salotto pomeridiano di Canale5. «Provo indifferenza, non fa parte della mia vita», ha aggiunto Heather.

La 59enne ha poi parlato del periodo in cui ha sofferto di bulimia. «Ho sofferto di bulimia. Nel periodo in cui a Milano facevo Fantastico 4 con Gigi Proietti, ero talmente infelice della mia vita privata che mangiavo di tutto e poi vomitavo l'anima», ha confidato. «Sono riuscita a pesare 43 chili e più mi dicevano che ero troppo magra, più continuavo a mangiare e poi a vomitare», ha continuato.

La Parisi ha infine raccontato che ad aiutarla a uscire dal tunnel di questa malattia fu il marito Umberto. «Il mio problema è che avevo accanto delle persone terribili che mi hanno portato a prendere decisioni sbagliate. Grazie a mio marito Umberto, senza medicinali e senza terapie mentali, piano piano ne sono uscita», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 14:54:02 | 91.208.130.89