ITALIA
14.09.2019 - 13:210
Aggiornamento : 14:35

Le figlie di Sinisa Mihajlovic parlano della malattia del padre

«È stata una notizia che ci ha cambiato la vita, ma nostro papà è un guerriero» hanno dichiarato in tv

BOLOGNA - Le figlie di Sinisa Mihajlovic, Viktorija e Virginia, hanno parlato per la prima volta in tv della malattia del padre, a cui alcuni mesi fa è stata diagnosticata una leucemia. «È stata una notizia che ci ha cambiato la vita. Siamo cinque fratelli, siamo una famiglia molto unita e siamo vicini a nostro papà che è un guerriero e non si butta mai giù. Sta proseguendo le cure e paradossalmente è lui che dà la forza a noi. Ha superato tante battaglie nella sua vita, ha le spalle larghe, così come noi», hanno raccontato durante un'intervista rilasciata a "Verissimo", programma condotto da Silvia Toffanin il sabato pomeriggio su Canale5. «In questi giorni in cui è stato a casa, in alcuni momenti, quasi mi dimenticavo che fosse malato perché non mostra mai la sua sofferenza. È sempre lo stesso, si comporta come sempre», hanno aggiunto.
L'ex calciatore nonostante la malattia non ha voluto lasciare il lavoro ed è tornato ad allenare la sua squadra, il Bologna. «Sappiamo quanta passione ha per quello che fa. L'aveva promesso alla squadra e continuava a dirlo ai medici che per fortuna gli hanno dato il via libera. Non desiderava nient'altro, ha detto che avrebbe fatto anche un anno di ospedale pur di essere in campo per l'esordio stagionale», hanno spiegato le ex naufraghe dell'Isola dei Famosi.
Le due sorelle hanno voluto infine ringraziare chi anche solo con un messaggio ha voluto supportare tutta la famiglia in questa difficile situazione. «Volevamo ringraziare tutti perché abbiamo ricevuto un'ondata d'affetto e calore che ci ha aiutato tantissimo. È una malattia bruttissima, ma insieme riusciremo a farcela. Non arrendetevi mai», hanno concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 23:16:12 | 91.208.130.85