Bang ShowBiz
Selvaggia Lucarelli all'attacco di Morgan.
ITALIA
27.06.2019 - 12:150

Selvaggia su Morgan: «Menefreghista e irresponsabile»

La giornalista lo accusa di scaricare sugli altri la responsabilità dei propri errori

ROMA - Selvaggia Lucarelli ha accusato Morgan di essere una persona irresponsabile e menefreghista e di dare sempre la colpa agli altri senza prendersi le proprie responsabilità. La giornalista ha infatti commentato lo sfratto del cantautore, che è stato costretto a lasciare la sua abitazione di Monza dopo il pignoramento della proprietà e la messa all'asta della stessa per il mancato pagamento delle tasse da parte di Morgan.

«Il problema di Morgan è che non si è mai assunto la responsabilità di qualcosa, in tutta la sua vita. Dice che non ha pagato le tasse per 10 anni per colpa di un commercialista truffaldino, ma se per 10 anni non paghi le tasse, guadagnando anche un milione di euro l'anno, il fisco trova il modo di fartelo sapere», ha scritto la giornalista in un post pubblicato sul suo profilo Facebook. «La verità è che non ha mai denunciato alcun commercialista e che le tasse non le ha pagate, perché nella sua vita sregolata gli è sempre risultato complesso ottemperare doveri di varia natura», ha continuato la 44enne.

Selvaggia ha poi accusato Morgan di dare sempre la colpa agli altri e di aver scaricato molte responsabilità sulle sue ex compagne. «Del resto la sua vita è tutta un incolpare gli altri delle sue mancanze. Ha fatto un figlio con la Mazzoli perché 'lei mi ha incastrato', si droga/si è drogato perché 'Asia, è lei l'iniziatrice, mi ha fatto provare tutto', 'Sky non mi ha pagato' e invece Sky aveva pagato ma il fisco aveva pignorato il suo compenso, e così via...», ha aggiunto. «La verità è che Morgan è colpa di Morgan. Menefreghista, irresponsabile e irriconoscente con chiunque gli si avvicini», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-13 04:38:38 | 91.208.130.87