Bang ShowBiz
Ora la Kardashian considera il suo ex «disgutoso».
STATI UNITI
24.06.2019 - 14:350

Tristan Thompson ha cercato d'impietosire Khloe Kardashian

Il giocatore di basket ha velatamente minacciato di suicidarsi

LOS ANGELES - Khloe Kardashian sostiene che Tristan Thompson abbia minacciato di suicidarsi dopo aver baciato Jordyn Woods. La reality star ha definito il giocatore di baseball, con cui ha avuto 14 mesi fa la sua prima figlia, True, «disgustoso» dopo il bacio che c'è stato tra lui e l'amica di famiglia qualche mese fa e ha rivelato che Tristan ha cercato di giocare con le sue emozioni subito dopo quanto accaduto.

Nell'ultimo episodio andato in onda di 'Keeping Up With The Kardashians', che ha ripercorso proprio l'imbarazzante incidente, Khloe ha detto: «Quando Tristan è atterrato a Cleveland ha visto i miei tantissimi messaggi. Sapeva già cosa volessi dirgli, e non ha potuto negare quanto successo. Ho avuto le mie risposte».

«Tutti se n'erano andati ma Jordyn era rimasta. Era seduta sulle sue gambe, erano presi l'uno dall'altra. Hanno limonato. È una cosa disgustosa. Speravo in qualcosa di meglio per me e per mia figlia», ha poi aggiunto. Poi parlando con Scott Disick, l'ex della sorella Kourtney, ha continuato: «Tristan mi ha detto che non poteva smettere di pensare a me e al casino che aveva creato. Lo ha fatto per ottenere una reazione da me. Ha lasciato intendere che si sarebbe potuto anche uccidere. È incredibile». La 34enne ha poi concluso spiegando che quel bacio l'ha distrutta e umiliata. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-18 21:55:39 | 91.208.130.85