Bang ShowBiz
Clarissa Marchese si è scusata per aver attaccato verbalmente alcune follower.
ITALIA
03.06.2019 - 16:370

Clarissa Marchese chiede scusa ai follower

L'ex protagonista di "Uomini e Donne": «Mi dispiace per quello che ho fatto»

ROMA - Clarissa Marchese ha chiesto scusa per aver risposto in maniera poco educata ad alcune utenti che negli ultimi giorni hanno criticato il suo matrimonio. L'ex protagonista di "Uomini e Donne", che lo scorso 30 maggio ha sposato Federico Gregucci, conosciuto proprio durante la partecipazione al programma di Maria De Filippi, è stata accusata da alcune follower di aver strumentalizzato le sue nozze per ottenere un ritorno economico grazie ai molti sponsor.

La 25enne, stanca di ricevere offese sul suo profilo Instagram, a poche ore dal "sì" aveva pubblicato un commento forse un po' fuori luogo: «Credetemi, in non vi do assolutamente importanza perché vi immagino sedute sul vostro divanino, nella vostra casa triste, afflitte dalle vostra vita infelice, con la magliettina dei cinesi di 1,50 euro che vi sentite Anna Wintour».

Clarissa si è però resa subito contro di aver probabilmente esagerato ed è quindi nuovamente intervenuta sulla questione. «Mi dispiace per quello che ho fatto, ma voi non sapete tante cose. Non è stato tutto liscio e semplice, ho avuto tanti alti e bassi e anche in quel giorno. Quando ho letto qualcosa di brutto e cattivo, mi sono sfogata. Il mio era un riferimento al fatto che queste ragazze non erano neanche persone che hanno delle competenze per dire ciò che hanno detto», ha fatto sapere tramite alcune Instagram Stories.

«Queste persone non meritano niente, neanche esser prese in considerazione. Mi immagino queste ragazze nella loro tristezza a criticare le mie foto. Accetto tutto, ma quando mi sono fermata e ho preso il cellulare, volevo condividere con voi la mia felicità. Ci sono rimasta male. Io mi scuso perché penso di aver dato un'immagine sbagliata di me, ma è stato un momento di sfogo», ha infine aggiunto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 02:36:33 | 91.208.130.85