Bang ShowBiz
STATI UNITI
15.05.2019 - 16:200

Taylor Swift pentita dell'attacco all'ex Joe Jonas

La cantante l'ha definita una cosa da teenager

NEW YORK - Taylor Swift si è pentita delle parole usate molto tempo fa nei confronti dell'ex fidanzato Joe Jonas. La cantante oltre 10 anni fa durante un'ospitata nel programma tv di Ellen DeGeneres aveva accusato il collega di averla lasciata con una telefonata, e sebbene oggi i due ridano di quei commenti e siano tornati ad essere amici, la 29enne ritiene che all'epoca esagerò.

Parlando proprio nello stesso show televisivo, quando la conduttrice le ha chiesto quale fosse stato il momento più ribelle della sua adolescenza, Taylor ha risposto: «Probabilmente quando ho accusato Joe Jonas nel tuo show. Ho esagerato. Avevo 18 anni. Ora sia io che lui ne ridiamo, ma avrei dovuto tacere, è stata una cosa da teenager».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-23 18:15:45 | 91.208.130.87