Bang ShowBiz
ITALIA
16.04.2019 - 19:450

Ivana Icardi, terribile verità sul fratello Mauro: «Non aiuta nostra madre»

La concorrente del 'Grande Fratello' ha spiegato alcuni retroscena sul fratello calciatore

ROMA - Durante l'ultima puntata del 'Grande Fratello' Ivana Icardi ha rivelato una terribile verità sulla sua famiglia. L'argentina ha infatti spiegato che il fratello Mauro ha tagliato anche il legame con i loro genitori, che non aiuta economicamente, tanto che la madre è ancora oggi costretta a lavorare in una lavanderia per vivere.

«Io non voglio un rapporto con lui per chiedergli qualcosa. Voglio dire che io non voglio benefici economici. Io, Ivana, voglio che mia madre non sia costretta a lavorare ancora in una lavanderia come fa oggi. Vorrei ricompensarla, e vorrei lo stesso anche per mio padre. Non mi sono messa con una persona di sette anni in meno come ha fatto Wanda Nara. Se fosse stato un macellaio, non lo avrebbe neanche guardato. Non voglio un euro da mio fratello, voglio solo il suo amore», ha spiegato la Icardi. «Prima lui aveva un rapporto totalmente diverso con la famiglia. Nessuno gli ha mai chiesto dei soldi», ha poi aggiunto.

Appreso che l'attaccante dell'Inter nonostante il suo ingaggio multimilionario non aiuta la mamma neanche con un euro, Cristiano Malgioglio, opinionista in studio del reality condotto dalla D'Urso, è sbottato. «Questo non è un bellissimo esempio, che un ragazzo così ricco non aiuti neanche la madre. Non mi piace tutto questo. I genitori devono essere aiutati. Io ho aiutato mio padre e mia madre mettendo dei badanti. Sua madre è costretta a lavorare in una lavanderia e lui con tutti i soldi che ha non fa niente... questo è orribile! Vuoi un consiglio mio Ivana? Non cercarlo più. Non si merita il tuo affetto», ha concluso Malgioglio tra gli applausi del pubblico.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 00:55:54 | 91.208.130.86