Bang ShowBiz
ITALIA
03.04.2019 - 11:100

Taylor Mega: «Sono libera di mostrarmi come voglio»

La stellina di Instagram Taylor Mega ha attaccato tutti quelli che criticano il suo esibizionismo sui social spiegando che le donne devono sentirsi libere di mostrarsi come vogliono sul web.

ROMA - Taylor Mega ha affrontato l'argomento della disparità che c'è tra uomini e donne nel mondo dei social e ha invitato le sue follower a mostrarsi liberamente sul web senza avere paura di essere giudicate.

L'influencer, che recentemente è stata definita una 'put*****la' da Giampiero Mughini, ha deciso di difendere tutte quelle donne che vengono offese e giudicate solo per quello che pubblicano sui social. «Per me la cosa più importante è il messaggio che cerco di far arrivare a chi mi segue. La figura della donna in confronto a quella dell'uomo deve essere paritaria: 'Un uomo nudo bello è figo. Una donna bella nuda è invece una t***a?'», ha scritto sul suo profilo Instagram. «La libertà di noi donne viene calpestata ogni volta che accettiamo di comportarci come vogliono invece di essere naturali. Una donna vale di più di un modo di dire, di una convenzione che ci limita. Urlate il vostro pensiero e non abbiate mai paura e siate fiere», ha aggiunto.

Taylor ha poi parlato del rapporto, molto complesso, tra i giovani di oggi e le nuove tecnologie. «A scuola non bisogna dire no alla tecnologia, ma è necessario insegnare a utilizzare ogni strumento nel modo migliore. Instagram non deve essere il nemico di scuola, professori o genitori, ma un'altra pagina sulla quale scrivere l'educazione dei giovani», ha affermato l'ex naufraga. «L'educazione digitale per i più piccoli è fondamentale e dobbiamo metterci al passo con gli altri paesi, che non vedono il pericolo negli strumenti, ma nel come li si utilizzano», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-22 21:06:10 | 91.208.130.85