Bang ShowBiz
ITALIA
15.01.2019 - 13:010

Francesca Cavallin confessa: «Sono stata anoressica e bulimica»

L'attrice è riuscita a vincere contro queste malattie solo grazie all'aiuto della famiglia e del suo primo fidanzato

ROMA - Francesca Cavallin ha rivelato di aver sofferto di bulimia e anoressia ma di esserne uscita grazie all'amore.

L'attrice, ospite da Caterina Balivo a 'Vieni da Me', ha raccontato della sua battaglia contro i disturbi alimentari: «Ho sfiorato l'anoressia e per molto tempo ho sofferto di bulimia. Un po' perché non mi riconoscevo, mi vedevo troppo diversa dalle altre ragazze».

«Sono malattie insidiose, che portano a provare vergogna. Anche se con l'anoressia è più difficile perché si vede di più rispetto alla bulimia», ha aggiunto Francesca durante l'intervista rilasciata nel programma di Raiuno.

Fondamentale per la guarigione della 42enne è stato l'amore della sua famiglia e del suo primo fidanzato che non l'hanno mai lasciata sola: «Da queste situazioni si può uscire grazie all'amore, all'aiuto di qualcuno. Io avevo una visione di me stessa distorta. Per fortuna ho avuto la mia famiglia vicino».

«Ho sempre avuto un grande dialogo con mia madre, che mi ha aiutato», ha spiegato la Cavallin, che oggi è felicemente sposata con il regista Stefano Remici e ha due figli, Leonardo, 12 anni, e Jacopo, 4.

«È stato il mio primo fidanzato a darmi la forza. Era uno sportivo, un tennista. Una persona molto solare, pieno di voglia di vivere, che mi ha dato grande forza. Mi ha fatto sentire più rilassata nei confronti della vita», ha concluso la Cavallin.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 15:08:10 | 91.208.130.87