Bang ShowBiz
ITALIA
11.01.2019 - 16:300

Paola Perego: «Ho fatto pedinare mio figlio di nascosto»

La conduttrice parla di come abbia controllato i suoi figli

ROMA - Paola Perego ha rivelato di aver ingaggiato due guardie del corpo per seguire il figlio Riccardo in discoteca.

La conduttrice, da poco diventata nonna del piccolo Pietro, ha raccontato di esser stata una madre molto attenta e apprensiva con i suoi figli. «L'educazione dei figli è fondamentale anche se poi non è tutto, ci vuole un po' di fortuna. Perché tu puoi avere una famiglia meravigliosa ma poi se un ragazzo più sensibile e un po' più timido si trova la compagnia sbagliata non puoi farci niente. Io ho sempre cercato di conoscere tutti gli amici e i genitori dei miei figli», ha raccontato Paola durante un'intervista nel programma 'Storie Italiane'.

La Perego ha svelato di essere arrivata ad adottare metodi drastici per controllare quello che il suo secondogenito faceva da ragazzo, facendolo pedinare. «Una volta ho preso due guardie del corpo, quelle che lavorano per le agenzie televisive, e l'ho fatto seguire perché volevo capire cosa faceva in discoteca», ha confidato. «Non gliel'ho mai detto, ma a quest'ora dorme e non ci sente: lavora in discoteca di notte», ha poi aggiunto la moglie di Lucio Presta.

Sempre scrupoloso ma diverso invece è stato il comportamento che la 52enne ha riservato alla primogenita Giulia: «Mia figlia l'accompagnavo io ovunque andasse, alle feste o alle cene e poi l'andavo a riprenderla. Se ha combinato qualcosa non lo so ma il fatto di sapere che io ero fuori in macchina che l'aspettavo non glielo poteva permettere», ha infine concluso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
perego
paola
paola perego
figlio
figli
guardie corpo
guardie
discoteca
corpo
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-24 10:33:49 | 91.208.130.86