Bang ShowBiz
ITALIA
10.01.2019 - 17:150

Sara Affi Fella: «Voglio tornare a sorridere»

L'ex tronista è tornata su Instagram

MILANO - Sara Affi Fella è tornata sui social. L'ex tronista di Uomini e Donne, al centro di uno scandalo legato proprio alla sua partecipazione al programma, a cui prese parte pur avendo in realtà già un compagno, ha aperto un nuovo profilo Instagram dopo essere stata costretta qualche mese a fa a chiudere il precedente in fretta e furia quando esplose il caso e gli attacchi via social nei suoi confronti raggiunsero un picco altissimo.

In questi stessi giorni è uscita anche la sua prima intervista dopo lo scandalo, rilasciata al settimanale 'Chi'. E nel primo post del suo nuovo account Sara ha voluto fare riferimento proprio all'articolo uscito sul magazine diretto da Alfonso Signorini. Pubblicando una pagina della testata di cronaca rosa, ha scritto: «La parola scusa l'ho usata così tante volte che oggi non ho più scuse per dire scusa. Ma è il minimo. Scusa Maria. Scusa Raffaella. Scusa Luigi e chiedo scusa a quella ragazza a cui ho rubato l'opportunità di sognare grazie a Uomini e donne. Ho tradito la fiducia di un programma dove alla base ci sono i sentimenti, l'amore. Ho tradito tutti. Ho tradito me stessa e la mia famiglia. Ringrazio il direttore di Chi Alfonso Signorini, Gabriele Parpiglia; per aver raccolto il mio sfogo. Ma da qualche parte devo ricominciare».

«Ragazzi, non sto bene. Mentalmente e fisicamente. Ho azzerato Instagram per ricominciare da meno di zero. Ma ripeto: non ho ucciso nessuno. Forse ho ucciso una parte di me che non tornerà più in vita. Scrivete quello che volete. Giudicatemi. Criticatemi, sfogatevi. Ma non ammazzatemi. Ve ne prego. Ho conosciuto il cyber bullismo. Fa male. Porta dolore e distrugge il fisico e la mente. Su CHI ho raccontato tutto. E tutti meritano una nuova chance per sorridere», ha poi aggiunto.

«Siate gentili. Io sono credente e credo nelle persone buone che non vivono solo per il male. Sono Sara, ho ventidue anni e voglio tornare a sorridere. Scusatemi. Ho fatto del male a molte persone. Lo so.! Ho fatto del male soprattutto a me stessa. Ps: il 17 dovrò fare un altro intervento. Tifate per me. E del mio passato non parlo, perché ormai è solo passato. Il mio passato parlerà da solo e sbatterà contro il muro del silenzio. Il mio», ha poi concluso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-28 02:40:02 | 91.208.130.89