Bang ShowBiz
ITALIA
11.10.2018 - 10:000

Antonella Elia rivela di aver abortito a 26 anni: «Il mio rimpianto più grande»

La 55enne non ha mai fatto mistero di sentire la mancanza di un figlio

ROMA - Antonella Elia, alla soglia dei 55 anni, ha rivelato di aver interrotto una gravidanza circa trent'anni fa e di essere pentita della sua scelta. La showgirl, che non ha mai fatto mistero di sentire la mancanza di un figlio, ha rivelato al settimanale 'Chi' che quell'episodio si è trasformato nel suo rimpianto più grande della sua vita.

«Il mio rimpianto più grande? Un aborto a 26 anni. Non ne ho mai parlato, ma è ora di liberarmi da questo peso», ha raccontato. «Non volevo crescere un bimbo con un uomo con cui non avrei costruito nulla. Volevo essere libera e ora quella voglia di libertà mi si è ritorta contro. Ero giovanissima, lavoravo a 'La Corrida', con Corrado, e così ho segnato la mia vita», ha continuato nell'intervista rilasciata al magazine diretto da Alfonso Signorini. «Mi sento incompleta per non aver realizzato una cosa bella», ha aggiunto.

Oggi Antonella, che è tra i protagonisti dell'edizione in corso del talent di Raiuno 'Tale e Quale Show', è single: «Non ho più incontrato l'uomo giusto e oggi sono sola. Oggi il pubblico è diventato la mia famiglia».

Potrebbe interessarti anche
Tags
rimpianto
antonella
elia
antonella elia
rimpianto grande
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-18 07:39:30 | 91.208.130.86