Immobili
Veicoli

ITALIAMaurizio Costanzo contro la moglie di Bonolis

14.09.18 - 15:11
«Vorrei suggerire alla Bruganelli di lasciare perdere i social e di condurre la sua vita lontano da pettegolezzi e facile critiche»
Maurizio Costanzo contro la moglie di Bonolis
«Vorrei suggerire alla Bruganelli di lasciare perdere i social e di condurre la sua vita lontano da pettegolezzi e facile critiche»

ROMA - Maurizio Costanzo ha criticato Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis, rea a suo dire di avere la smania di condividere troppo della sua vita sul web.

Lo storico conduttore tv italiano dalle pagine del settimanale 'Nuovo Tv' ha fatto capire di pensare che le polemiche suscitate dalla condivisione social di una vita fatta di lussi, ed in particolar modo di tanti aerei privati, da parte della produttrice siano in qualche modo fondate.

Ha scritto: «Vorrei suggerire alla Bruganelli di lasciare perdere i social e di condurre la sua vita lontano da pettegolezzi e facile critiche. La moglie di Bonolis ha un lavoro soddisfacente e un tenore di vita altissimo, anche grazie al fatto che è la moglie di Paolo Bonolis. Pure io mi chiedo: che bisogno ha di raccontare come viaggia sui social? Perché vuol far parlare di sè?».

Tra Costanzo e la Bruganelli non deve esserci mai stata grande simpatia, visto che non è la prima volta che lui l'attacca sulla questione. Solo qualche settimana fa parlando sempre di lei aveva spiegato: «Vip e persone comuni hanno un grande prurito alle mani, per cui appena fanno una foto devono subito pubblicarla sul web, sperando di ricevere consensi e commenti. Insomma, i social non fanno altro che incrementare il nostro narcisismo. Lei fa benissimo a spendere i soldi come crede ma forse avrebbe potuto evitare di mostrare al mondo intero come viaggia perché nella vita anche la forma è sostanza!».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE PEOPLE