ITALIA
12.09.2018 - 17:450

Melissa Satta: «Io e Federica Nargi, un motivo per abbonarsi al Sassuolo»

La showgirl segue il marito calciatore Kevin Prince Boateng

MODENA - Melissa Satta ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport' dove ha parlato sia della famiglia che della sua passione per il calcio.

La showgirl, che è felicemente sposata con Kevin Prince Boateng, è finalmente tornata in Italia dopo le ultime stagioni calcistiche passate a fare la spola tra il Bel Paese e altre nazioni europee. Il marito della showgirl infatti negli ultimi due anni ha giocato nel Las Palmas e poi nell'Eintracht Frankfurt, squadra spagnola la prima, tedesca la seconda, per poi fare ritorno nello Stivale con il Sassuolo.

Sono stati due anni intensi tra lavoro e viaggi per l'ex velina, che ha raccontato: «Mi piace fare le trasferte, sono già andata a Cagliari. Ma andrò pure in casa. Ci siamo io e Federica Nargi, un motivo in più per abbonarsi al Sassuolo. E quando ricapita un'occasione del genere ai tifosi neroverdi». Un invito diretto a tutti i tifosi fatto dalla mora di origini sarde.

Parlando della famiglia, la Satta ha rivelato poi un simpatico aneddoto riguardante il figlio Maddox: «Kevin ha chiesto al nostro bambino se vuole la maglietta di Cristiano Ronaldo, ma lui ha detto che vuole solo quella del papà».

Non è però mai cambiata la fede calcistica di Melissa, che ha sempre il cuore rossonero: «Tifo sempre Milan, mi avrebbe fatto piacere se Kevin ci avesse giocato di nuovo, ma le scelte sono sue e mi sembrano giuste. A Modena si sta bene, si mangia benissimo e io posso raggiungerla tranquillamente da Milano, sono meno di 200 chilometri».

Dopo gli anni passati a 'Tiki Taka', programma calcistico di Italia1 che ha deciso di sostituirla con Wanda Nara, moglie di Icardi, la conduttrice tornerà fra poco in tv su La5 con il programma 'Il padre della sposa'.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-27 06:45:16 | 91.208.130.89