Bang ShowBiz
STATI UNITI
03.09.2018 - 11:000

Kanye West non prende le medicine per il disturbo bipolare da cinque mesi

Il rapper si è scusato per alcune esternazioni fatte in passato

LOS ANGELES - Kanye West non prende le sue medicine per il disturbo bipolare da cinque mesi.

Il rapper 41enne ha rivelato attraverso la sua canzone 'Yikes', pubblicata all'interno del suo nuovo album uscito a giugno, 'Ye', di aver ricevuto la diagnosi per questo disturbo mentale e ora ha dichiarato che sebbene non abbia preso le medicine che gli erano state prescritte per diversi mesi si sente come se non avesse questa patologia.

«Devo parlare di questa cosa e devo dire che anche se mi è stato diagnosticato il disturbo bipolare non ho preso in cinque mesi neanche una medicina e ti sto parlando in modo completamente calmo. Dormo. Non bevo molto alcol. Bevo molta acqua e seguo una dieta. Poi lavoro anche sulla mia mente. Passo molto tempo accanto alle persone che amo», ha spiegato.

Il cantante ha fatto alcuni riferimenti alla sua malattia anche quando ha parlato dei controversi commenti fatti all'inizio di quest'anno sulla schiavitù dei neri, che aveva definito una scelta della stessa popolazione di colore. Secondo Kanye la condizione mentale, che provoca degli episodi maniacali, avrebbe avuto un ruolo in quelle affermazioni senza senso.

«Mi dispiace e mi scuso per come molte persone si sono sentite. Non voglio dare la colpa alla mia condizione mentale, ma voglio spiegarla, dicendo che non ero completamente in me e stavo vivendo sicuramente un episodio maniacale», ha affermato.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 05:41:08 | 91.208.130.85