Bang ShowBiz
STATI UNITI
04.04.2018 - 20:090
Aggiornamento : 20:26

Jay-Z commosso dal coming out della madre

Il rapper ha pianto di gioia per Gloria Carter

NEW YORK - Jay-Z ha ammesso di aver pianto quando sua madre ha fatto coming out con lui, dato che era felice per lei.

Gloria Carter, madre del rapper 48enne, ha spiegato di essere lesbica quando ha duettato con il figlio nella canzone 'Smile', presente nell'ultimo album '4:44', nel quale la coppia ha celebrato l'orientamento sessuale della donna, e ha rivelato cosa ha voluto dire non poter parlare per tanto tempo per il bene dei suoi figli.

Jay-Z ha raccontato adesso l'emozionante incontro avuto con la madre quando lei gli ha rivelato la sua omosessualità, ammettendo di essere felice che ora possa essere libera.

Parlando nel nuovo show tv di David Letterman su Netflix ha detto: «Immagina di aver dovuto vivere la tua vita come se fossi qualcun altro perché pensavi di stare proteggendo i tuoi figli. Mia madre ha dovuto vivere come qualcuno che non era e nascondersi e proteggere i suoi figli... non voleva mettere in imbarazzo i figli. Immagina doverti sedere davanti a me e dirmi, 'Penso che amo qualcuno...'. Voglio dire, io ho pianto. Questo è come sono andate davvero le cose».

«Ho pianto perché ero davvero contento che lei fosse finalmente libera. Questo è successo otto mesi fa mentre lavoravo a questo album. Me l'ha detto e io ho scritto la canzone il giorno dopo», ha poi aggiunto il marito di Beyonce.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 10:54:26 | 91.208.130.86