ITALIA
20.02.2018 - 06:000

Cristina Parodi lancia una stoccata a Barbara D'Urso

La conduttrice ha parlato anche della sorella

ROMA - Nello studio di 'Tv Talk' in onda su Rai 3 Cristina Parodi fa il punto della situazione del suo programma domenicale e, naturalmente, la prima domanda che le viene posta riguarda la sorella Benedetta, grande assente dalla puntata di 'Domenica In' trasmessa dall'Ariston di Sanremo subito dopo la conclusione del Festival.

Si dice che, delusa dall'esperienza in Rai, Benedetta starebbe pensando alla sua uscita dalla tv pubblica alla quale è legata da un contratto biennale.

«Mi dispiace moltissimo che questa idea sia stata messa da parte. Ci tenevamo ed era un nostro sogno da tempo e sono convinta che avrebbe anche avuto senso e sarebbe stato molto bello continuare, ma la televisione macina tutto velocemente», ha dichiarato.

Poi ha aggiunto: «Benedetta non è un volto Rai 1 ma ha una storia televisiva importante, ma fatta in altre, ed aveva bisogno di un pochino di tempo in più per diventare un volto abituale».

Poi è la volta del confronto con Barbara D'Urso e Cristina, sul paragone con la trasmissione domenicale di Canale 5, parte all'attacco: «Puntare su prodotto, qualità e contenuti. Ed è quello che noi facciamo. La cosa che vorrei che si notasse è che davvero facciamo due programmi molto diversi: e non si può paragonare da una parte l'immagine della donna con il seno più grande del mondo e dall'altra parte noi che intervistiamo Piero Angela».

La stoccata non lascia spazio a dubbi: la qualità del suo programma sarebbe nettamente superiore. E subito dopo aggiunge: «E' giusto così. Sono due televisioni ed è giusto che il pubblico scelga ciò che preferisce. Ma il pomeriggio della domenica che mi avevano affidato era quello di fare un programma con contenuti di qualità».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 17:37:37 | 91.208.130.89