ITALIA
01.02.2018 - 16:000

Valeria Marini: «Ho sofferto di depressione. Ma ora aspetto l'amore vero e voglio un figlio»

La showgirl racconta di aver attraversato un periodo molto difficile, ma ora guarda di nuovo con speranza al futuro

ROMA - Valeri Marini, intervistata dal settimanale 'Oggi', confessa di aver attraversato un periodo molto difficile in cui ha sofferto di una forma di depressione.

«Sto lentamente uscendo da un periodo buio e tormentato. Ho vissuto un anno difficile, la depressione ha prevalso. Sono riuscita a superare un anno veramente difficile in cui mi aspettavo tante soddisfazioni che invece non sono arrivate», ha raccontato.

Ha spiegato che le sono mancate delle giuste opportunità di lavoro e la possibilità di esprimere alcune parti di sé rimaste finora nascoste.

«Pago lo scotto della popolarità televisiva. Avrei bisogno che un regista come Ferzen Ozpetek o come Pedro Almodovar mi offrisse l'occasione di smontare il mio personaggio e la mia iconografia. Voglio l'opportunità di svelare un'altra parte di me. Sono stanca di fare la guest star in tv, meriterei di più!», ha dichiarato.

Ma non ci sono solo le ambizioni che riguardano la carriera, perché la showgirl, guardando di nuovo al futuro con grande speranza, afferma: «Conosco l'amore della famiglia, conosco l'amicizia e la sua profondità, ma l'amore... l'amore vero, quello con una persona con cui sentirsi complice e alleata no, non credo di averlo mai provato. Lo aspetto! E voglio avere un figlio e lo avrò, ma non vorrei farlo da sola».

Potrebbe interessarti anche
Tags
amore
depressione
marini
periodo
figlio
amore vero
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-08-14 08:47:04 | 91.208.130.86