STATI UNITI
10.06.2017 - 10:000

Khloe Kardashian ha finto di provare ad avere un figlio

Riteneva che le circostanze del suo matrimonio non erano sufficientemente serene per accogliere un bambino

LOS ANGELES - Khloe Kardashian ha fatto finta di provare ad avere un figlio quando era insieme all'ex marito Lamar Odom.

La star del reality 'Keeping Up With The Kardashians' ha confessato di aver interrotto i trattamenti per la fertilità quando era con l'ex giocatore di basket perché riteneva che le circostanze del suo matrimonio non erano sufficientemente serene per accogliere un bambino.

Quando in un episodio dello show il dottor Huang le ha chiesto se avesse mai provato a concepire in passato, lei ha risposto: «Sì, ho fatto finta di provarci. Ero sposata, ma sapevo che le circostanze non erano adatte. Quindi ho semplicemente continuato a fare finta di stare provandoci».

Poi ha aggiunto: «Quando facevo i trattamenti per la fertilità, in realtà erano più per Lamar. Ho dovuto smettere perché c'erano delle questioni più profonde da affrontare nel nostro matrimonio. Sapevo che la situazione non era adatta per l'arrivo di un bambino, io l'ho giustificato troppo a lungo, anche se questo ha fatto apparire che il problema ero io. Mi andava bene prendermi questo peso sulle spalle perché lui aveva un sacco di altri problemi da affrontare con sé stesso».

Sembra proprio che Khloe non sia l'unica a pensare queste cose, visto che la figlia più grande di Lamar, Destiny, avuta da una precedente relazione, ha definito il rapporto tra il padre e la Kardashian 'tossico'.

Potrebbe interessarti anche
Tags
kardashian
bambino
figlio
circostanze
matrimonio
khloe kardashian
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 20:52:38 | 91.208.130.86