Bang ShowBiz
ITALIA
26.04.2017 - 10:130

Massimo Lopez: «C'è qualcuno nel mio cuore»

L'attore parla con il settimanale 'Chi' dopo l'intervento d'urgenza al cuore e rivela di non essere single

ROMA - «Sto meglio, sto facendo una convalescenza molto tranquilla, a metà maggio tornerò sul palco e venerdì sarò da Carlo Conti con Tullio Solenghi a 'I migliori anni'. La mia vita è semplice in questo momento: orari, alimentazione, passeggiate e niente stress, questa è la mia cura». Ecco le prime parole di Massimo Lopez al settimanale 'Chi' dopo l'intervento di angioplastica seguito ad un infarto che lo ha colpito mentre era sul palco in Puglia circa un mese fa.

«In casa mia c'è una certa famigliarità con le patologie cardiache. Così, quando ho cominciato a sentirmi male sul palco, ad avere un dolore al torace, a sudare, ho capito perfettamente cosa stesse accadendo: ho chiesto scusa al pubblico e poi, dietro le quinte, ho chiesto un'ambulanza. Dopo dieci minuti ero già nelle mani dei medici, curato in un'eccellenza della cardiologia quale è l'ospedale Bonomo di Andria», ha spiegato.

Poi Massimo ha rivelato che il suo pensiero, nel momento del pericolo, è andato ai suoi cari. «Mentre ero in ambulanza pensavo alla mia famiglia e alle persone più vicine. Con molta tranquillità, mi sono detto: 'Qui o va bene o va male, ma speriamo che non finisca male perché ci sarebbe tanto dolore'», ha raccontato.

«C'è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia. Ma il mio cuore è spazioso, visto che ora contiene anche un pezzo di Puglia, vale a dire lo stent che mi è stato impiantato», ha infine scherzato l'attore, rivelando di non essere single.

Potrebbe interessarti anche
Tags
cuore
massimo
massimo lopez
palco
lópez
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-25 16:37:42 | 91.208.130.87