Bang ShowBiz
ITALIA
13.03.2017 - 05:590

Valeria Marini: «Non ho abortito volontariamente»

La showgirl ha ripercorso da Maurizio Costanzo un episodio doloroso della sua vita

ROMA - Durante l'ultima puntata del programma 'L'Intervista', Maurizio Costanzo ha fatto domande molto personali a Valeria Marini. Il conduttore dello show Mediaset ha voluto che la showgirl parlasse anche dell'aborto avuto ai tempi della relazione con Vittorio Cecchi Gori. Un'esperienza che ha fatto soffrire molto la Marini.

«Ero stata aiutata ad avere quel bambino, ma non è andata a buon fine. Lo desidero tanto. Sarò infelice a vita se continuerò a correre dietro al lavoro», ha raccontato Valeria, spiegando che l'aborto non è stato una scelta, come forse qualcuno sostenne ai tempi, ma un evento spontaneo.

Eppure la bionda alla soglia dei 50 anni non ha perso la speranza di diventare, prima o poi, mamma, anche se è consapevole che a quest'età non si tratta per niente di una cosa facile.

«Continuo a volere un figlio, ma non ne voglio più parlare. È una cosa molto personale. Un figlio è il progetto di vita più grande. Si può anche adottare, non è detto che si debba necessariamente averne uno in maniera naturale. Purtroppo non è concesso ai single adottare. Ho difficoltà a portare avanti le gravidanze e non ho problemi a dirlo. Sono costretta a stare ferma a letto», ha rivelato.

Potrebbe interessarti anche
Tags
marini
valeria
valeria marini
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-17 18:56:27 | 91.208.130.86