Bang ShowBiz
ITALIA
24.10.2016 - 16:000

Fiorella Mannoia, il dolore di non essere madre

La cantante racconta come ha superato il dolore

ROMA - Fiorella Mannoia, 62 anni, ha sofferto molto in passato per non essere riuscita a diventare biologicamente madre, ma oggi ha superato quel dolore e ha deciso di aprirsi sul tema.

A Vanity Fair ha raccontato: «Io non ho avuto figli. Non sono venuti e non li ho avuti. Non ho fatto nessun percorso alternativo: sono dolorosi fisicamente, ma soprattutto psicologicamente. Mi sono detta: 'Se questo è il mio destino, lo accetto'. E l'ho accettato. In alcune donne, com'è successo in me, il senso del limite naturale supera e ferma quello del desiderio».

Così Fiorella ha scritto una canzone per riuscire a superare meglio la sofferenza: «Tutto quello che c'era da dire l'ho messo in un brano, scritto pensando di dialogare con una ragazza immaginaria, mia figlia che non esiste. S'intitola In viaggio».

Ma la cantante è convinta che non c'è bisogno di dare alla luce un bambino per essere madri: «Lo dico ai concerti, lo credo davvero: non c'è bisogno di essere madri di fatto per sentircisi. Noi donne siamo già madri, perché è scritto nel nostro DNA, e che ci siano poi figli o meno, quel sentimento rimane vivo in noi».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 03:07:41 | 91.208.130.87