Bang ShowBiz
STATI UNITI
01.10.2016 - 06:000

Jennifer Garner: «Importante dare l'esempio ai propri figli»

L'attrice ed ex moglie di Ben Affleck crede sia importante dare l'esempio con delle azioni concrete

LOS ANGELES - L'esempio ai figli va dato con i fatti e non semplicemente con le parole: è questa la linea educativa adottata da Jennifer Garner per Violet, 10, Seraphina, 7, e Samuel, 4, i tre bambini nati dal matrimonio con l'ex-marito Ben Affleck.

«Non penso che l'empatia sia qualcosa che si possa trasmettere agli altri - ha dichiarato la Garner a "Today Parents" - "Bisogna essere fiduciosi nel fatto che, mentre i bambini da piccoli possono sembrare un po' egoisti nel loro modo di fare, osservano le tue azioni e la tua generosità nei confronti del prossimo».

«In loro presenza provo sempre ad offrire la migliore versione di me stessa, nella speranza che mi osservino sia quando faccio le cose giuste, sia quando, per esempio, non mi fermo allo stop [e me lo fanno notare]».

Al momento, Jennifer vorrebbe tenere la primogenita Violet al riparo dai social, nonostante per motivi di studio si sia recentemente vista costretta a procurarle il suo primo computer.

«Sono andata a prenderla da scuola e la maestra mi ha detto che le serviva un computer per completare i compiti per casa. Nostra figlia però non ne ha mai utilizzato uno. Ma la maestra mi ha fatto notare che era l'unica bambina della classe senza un computer. Così le ho procurato un vecchio computer portatile, ma sono andata nel panico. Non è iscritta a nessun social e, sebbene la scuola imponga delle regole ben precise sull'argomento, so che prima o poi succederà».

Jennifer è una mamma molto presente per i suoi bambini, anche se a volte il lavoro la costringe a trascorrere dei periodi via da casa.

«Metterli a letto è un momento sacro - racconta l'attrice -Provo sempre a parlare con ognuno di loro ogni sera prima di dormire, quando è possibile. Ma ci sono notti in cui non è possibile. Il mio lavoro mi porta a trascorrere molte sere via da casa. Poi ci sono sere in cui invece ho l'esigenza di uscire per conto mio».

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:45:00 | 91.208.130.89