Bang ShowBiz
ITALIA
17.06.2016 - 18:430

La denuncia di Antonella Clerici: «Due paparazzi sotto casa mia da cinque anni»

La conduttrice confessa di sentirsi perseguitata dai paparazzi

ROMA - Antonella Clerici parla della presenza costante e ossessiva dei paparazzi nella sua vita.

La conduttrice 52enne rivela come due fotografi praticamente "vivano" sotto casa sua da cinque anni, aspetto che la padrona di casa de "La Prova del Cuoco" trova estremamente pericoloso per la tranquillità e il benessere della sua bambina, Maelle, 6 anni.

"Da cinque anni ho due paparazzi che quasi vivono sotto casa - ha dichiarato la Clerici al settimanale "Visto" - Ormai ci sono abituata. Per questo che ogni tanto tratto: 'Ragazzi, fatemi due foto e poi lasciatemi in pace'. Perché non è facile avere degli obiettivi puntati addosso per tutto il giorno. Soprattutto perché ho una bambina. Ma la mie trattative non sempre sono fruttuose perché dopo averne accontentati alcuni, arrivano gli altri."

Dopo fine della relazione con Eddy Martens, la presentatrice sarebbe nuovamente tornata single in seguito agli scatti - diffusi in settimana da "Diva e Donna" - in cui si vedeva il compagno Adolfo Panfili baciare un'altra donna su una spiaggia.

Dribblate le domande di gossip, Antonella ha preferito parlare dell'imminente partenza per le vacanze a cui prenderà parte anche l'ultimo arrivato di casa Clerici: il coniglietto Trudy,

"Faremo una bella vacanza rilassante in Toscana, ad Ansedonia. E con noi ci sarà l'ultimo arrivato di casa Clerici, un coniglio che ha voluto Maelle e che ha battezzato Trudy, perché sembra un peluche. Oltre al nostro cane, Oliver, ha un nuovo compagno di giochi. Ma il nostro labrador è un po' vecchiotto, ormai ha 13 anni e gioca poco con lei, il coniglio le fa molta compagnia. Poi, una volta giunti in Toscana decideremo magari se spostarci per qualche giorno anche in montagna. Maelle non ama gli spostamenti, anche perché è molto simile a me: siamo due pigrone. In vacanza il suo massimo standard è stare in casa, fare il bagno al mare o in piscina e giocare in assoluta libertà. Ma soprattutto è l'occasione per godersi il suo cavallo".

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 09:59:56 | 91.208.130.85