LIECHTENSTEIN
23.09.2014 - 18:050

Record, toccati 19 paesi in 24 ore: "Peccato per i temporali in Svizzera"

Tre norvegesi hanno registrato il nuovo primato come dei moderni Phileas Fogg

VADUZ - Gunnar Garfors, 39 anni, Oyvind Djupvik, 38 anni e Tay-yong Pak, 42 anni, potrebbero essere considerati come dei moderni Phileas Fogg, il famoso personaggio di Jules Verne. Questi tre norvegesi non hanno fatto il giro del mondo in 80 giorni, ma hanno raggiunto in un solo giorno il record di 19 paesi diversi.

Partiti dalla Grecia poco dopo la mezzanotte di domenica, il loro viaggio prevedeva qualche spostamento in aereo, per risparmiare tempo, e qualcuno con auto a noleggio. Sono riusciti a visitare la Bulgaria, la Macedonia, il Kosovo, la Serbia, la Croazia, l’Austria, l’Ungheria, la Slovacchia, la Repubblica Ceca, la Germania, l’Olanda, il Belgio, il Lussemburgo, la Francia e la Svizzera. Hanno infine concluso il loro viaggio in Liechtenstein, 20 minuti prima della fine delle 24 ore.

Sarebbe anche potuta andare meglio. I ragazzi hanno trovato diverse difficoltà lungo il percorso, nonostante la buona pianificazione, soprattutto nella prima parte del viaggio, fermati più volte dalla polizia. In Svizzera invece hanno avuto a che fare con forti temporali che hanno rallentato il loro viaggio in autostrada: "Saremmo riusciti ad andare anche in Italia se avessimo trovato bel tempo", hanno spiegato. Il record precedente era di 17 nazioni.

Potrebbe interessarti anche
Tags
record
svizzera
viaggio
temporali
liechtenstein
paesi
tempo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-19 19:24:12 | 91.208.130.86