FRANCIA
04.09.2013 - 18:270
Aggiornamento : 24.11.2014 - 04:32

Pescato nella Senna un Pacu, un pesce "mangia testicoli"

Il pesce è stato consegnato alla prefettura di polizia dallo stesso pescatore

PARIGI - Le acque della Senna possono riservare sorprese. Un pesce cugino del Piranha, il Pacu, detto "mangia testicoli", è stato infatti pescato nel fiume di Parigi. Il pesce è stato consegnato alla prefettura di polizia dallo stesso pescatore che, venerdì scorso, si è trovato a tu per tu con l'insolito animale. Sbigottito e spaventato, pensando di aver pescato un Piranha, l'uomo si è quindi rivolto alla polizia e ha raccontato la sua disavventura.

Il Pacu è un pesce di acqua dolce che generalmente vive nei fiumi del sud America. Può arrivare a misurare 90 centimetri e raggiungere i 25 kg di peso. Come il più famoso cugino ha denti affilati e una grossa mandibola. "È un pesce che con un morso può essere fatale", avrebbero confermato fonti della polizia parigina.

Su questa specie corrono diverse leggende: sembra che il Pacu abbia una certa predilezione per le parti intime maschili. Tuttavai, ha precisato la prefettura, non c'è da avere paura: il Pacu è un pesce onnivoro e non attacca l'uomo. Anzi, la sua dieta è per lo più vegetariana. Si nutre di alghe, frutta, ma anche di insetti e piccoli molluschi. Non è la prima volta che nella Senna si pescano specie insolite. L'anno scorso era toccato ad un pitone reale di 40 kg.

ats


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 22:15:33 | 91.208.130.86