Immobili
Veicoli
Le migliori uscite cinematografiche internazionali del 2022
KEYSTONE / IMAGO / ZUMA Wire
Alcuni dei protagonisti del 2022 al cinema.
ULTIME NOTIZIE People
STATI UNITI
7 ore
«Non c'è nessun nuovo sex tape di Kim Kardashian»
Nel video consegnatole da Kanye West ci sono sì dei filmati, ma nulla di sessualmente esplicito
ITALIA
10 ore
Andrea Delogu e l’addio a Francesco Montanari: «Era finito l’amore»
A distanza di un anno la presentatrice ha parlato della fine del suo matrimonio 
ITALIA
12 ore
Tomaso Trussardi fotografato con un’altra donna dopo l’addio alla Hunziker 
Nel mirino del gossip il week-end dell’imprenditore sulla neve 
ITALIA
17 ore
Sfera Ebbasta presto papà, in arrivo un maschietto
L’artista ha svelato il sesso del bebè che aspetta insieme ad Angelina Fiol Lacour
STATI UNITI
20 ore
Il lato oscuro di Playboy: «Stare in quella villa mi ha segnata a vita»
Non solo lustrini, bikini e jet-set nella Mansion di Hugh Hefner. Una docuserie prova a raccontarne storie (e abusi)
ITALIA
1 gior
La “cinquina” di Gigi D’Alessio: è nato Francesco
Il cantante ha festeggiato con la compagna Denise Esposito la nascita del suo quinto figlio
STATI UNITI
1 gior
Anche Elton John ha il Covid
Il cantante ha dovuto rinviare due concerti previsti a Dallas
STATI UNITI
1 gior
Non Covid, ma problemi di produzione degli show...
Sarebbe questa la ragione reale della decisione presa da Adele, secondo Tmz che cita fonti del Caesars Palace
VIDEO
FRANCIA
1 gior
Charlotte Casiraghi apre la sfilata di Chanel... a cavallo
La figlia di Carolina di Monaco ha reso omaggio a una disciplina cara alla fondatrice della maison
SVIZZERA
1 gior
Latifa Echakhch allestirà il padiglione svizzero alla Biennale di Venezia
Il progetto s'intitola "The Concert" ed è stato concepito e realizzato insieme ad Alexandre Babel e a Francesco Stocchi
CINA
1 gior
Da qualche giorno in Cina “Fight Club” ha un finale completamente diverso
Ad accorgersi della novità, chi ha guardato il cult di David Fincher via streaming questo fine settimana
ITALIA
1 gior
Massimo Ranieri: «A 70 anni voglio un altro figlio»
Il cantante ha già una figlia che ha riconosciuto però solo quando aveva 24 anni
VIDEO
LUGANO
1 gior
Pupo: «E pensare che in Ucraina sono un criminale»
Con le donne preferisce il poliamore. E in musica ci parla di una strana maledizione che colpisce alcuni cantanti.
ITALIA
2 gior
C'è troppo Covid: niente adunata per i 70 anni di Vasco
Il fan club di Zocca ha annullato l'evento previsto per il 5 febbraio
MONDO
11.01.2022 - 06:000

Le migliori uscite cinematografiche internazionali del 2022

Molti supereroi, ovviamente, ma anche drammi e una moltitudine di sequel

LUGANO - Siamo ormai nel bel mezzo della stagione dei premi, con l'assegnazione domenica dei Golden Globes, ma gli addetti ai lavori hanno lo sguardo proiettato sui prossimi mesi, con le varie uscite che renderanno il 2022 un anno molto interessante. Ne abbiamo selezionate alcune. Il cinema stenta ancora a risollevarsi causa pandemia, ma i produttori tentano di solleticare il pubblico con titoli di sicuro interesse.

Si comincia già tra qualche giorno con "Scream", il quinto capitolo della serie horror. C'è poi "Una famiglia vincente - King Richard", il film sulle tenniste Williams e soprattutto sul padre Richard (ruolo che è valso un bel Golden Globe a Will Smith solo poche ore fa). Sempre gennaio è il mese di "Ennio", il documentario di Giuseppe Tornatore sul grande Ennio Morricone, ma anche di "Spencer", nel quale Kristen Stewart si cala nei panni di Lady Diana sotto la direzione di Pablo Larraín e medita, già nel 1991, sul lasciare il fardello della sua posizione in seno alla Royal Family.

A febbraio ritorna un campione del catastrofismo applicato al cinema: Roland Emmerich, che in "Moonfall" immagina che, per qualche motivo, la Luna si avvicini più del dovuto alla Terra e che per salvare l'umanità sia necessario il classico manipolo di eroi. Molto atteso è "Licorice Pizza", il nuovo film di un maestro del cinema contemporaneo come Paul Thomas Anderson: è una storia d'amore ambientata nei dintorni di Hollywood negli anni Settanta (diversi recensori si sono mostrati decisamente entusiasti del risultato). In "Assassinio sul Nilo", invece, ritroveremo un classico di Agatha Christie e un ricchissimo cast: dall'Hercule Poirot di Kenneth Branagh (che è anche regista) a Gal Gadot, da Annette Bening ad Armie Hammer, da Rose Leslie a Letitia Wright.

Sempre Branagh è l'autore e regista di "Belfast", il film che racconta la sua infanzia tra la classe operaia della città dell'Irlanda del Nord alla fine degli anni Sessanta. Un film che pare essere molto da Oscar, ma vedremo. A marzo ecco "The Batman", nel quale il supereroe è interpretato da Robert Pattinson e il taglio deciso dal regista Matt Reeves è decisamente cupo e dark. Gli appassionati di "Downton Abbey" saranno felici di gustare il secondo film tratto dalla serie di successo britannica: in "Downton Abbey: Una nuova era" la famiglia Crawley e il personale si trasferirà nel sud della Francia. Una doppia Sandra Bullock, in primavera, per due film d'azione: il primo è "The Lost City" e ci sarà anche Channing Tatum, mentre il secondo è "Bullet Train" e si preannuncia adrenalinico (è dello stesso regista di "Atomica bionda").

"Animali Fantastici 3 - I segreti di Silente" arriva ad aprile, sempre da una sceneggiatura di J.K. Rowling, e ripropone Eddie Redmayne e Jude Law. Ma non Johnny Depp, a causa delle ben note vicissitudini giudiziarie: al suo posto, nel ruolo di Gellert Grindelwald, ci sarà Mads Mikkelsen. Altre uscite primaverili sono "Doctor Strange nel Multiverso della follia", ovviamente sempre con Benedict Cumberbatch, e "The Northman", imperniato sul mitologico Amleto vichingo (e con un grande cast). Sempre di miti e supereroi si parla con il quarto film su Thor, "Thor: Love and Thunder".

Tra i film più attesi dell'anno c'è sicuramente "Top Gun: Maverick", il sequel del classicone anni '80 e che segna il ritorno nei cieli di Tom Cruise e Val Kilmer. Molte aspettative anche su "Elvis", il biopic sul Re del rock 'n roll, con Austin Butler nel ruolo principale e Tom Hanks in quello del suo manager, il Colonnello Tom Parker. "Lightyear", della Pixar, seguirà le vicende del famoso personaggio di Toy Story. Siamo poi arrivati a "Mission: Impossible 7", girato in Italia e sempre con Tom Cruise - più in forma che mai. L'autunno segnerà l'uscita di "The Fabelmans", film semi-autobiografico di Steven Spielberg, e sarà una stagione di supereroi: l'Uomo Ragno (animato) di "Spider-Man: Across the SpiderVerse: Part 1" e il terzo film Marvel dell'anno, "Black Panther: Wakanda Forever".

Il 2022 dovrebbe essere l'anno dell'uscita di "Knives Out 2", sul quale Netflix ha investito molto (ricoprendo d'oro Daniel Craig) e di "Avatar 2", ma con James Cameron è meglio non fare troppe previsioni. Possibile l'arrivo del "Pinocchio" di Guillermo del Toro e sempre di "Pinocchio", ma di Robert Zemeckis e con Tom Hanks nei panni di Geppetto. Parlerà invece del passaggio dal cinema muto a quello sonoro "Babylon", il nuovo film di Damien Chazelle con Brad Pitt e Margot Robbie. Ci dovrebbe poi essere "Killers of the Flower Moon", a metà strada tra il western e il thriller e con un trio delle meraviglie: Martin Scorsese, Robert De Niro e Leonardo DiCaprio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-27 04:45:02 | 91.208.130.87