Keystone
VENEZUELA
21.11.2021 - 08:200

Un'orchestra da Guinness dei primati

Il Sistema nazionale di orchestre e cori del Venezuela ha conquistato il record di formazione più grande al mondo.

Il 13 novembre scorso 12'000 musicisti hanno suonato la "Marcia slava" di Piotr Ilych Tchaikovsky.

CARACAS - L'organizzazione che gestisce il Libro del Guinness dei primati ha confermato oggi che il Sistema nazionale di orchestre e cori del Venezuela ha conquistato il record di formazione orchestrale più grande del mondo, tentato il 13 novembre scorso con 12'000 musicisti che hanno suonato la "Marcia slava" di Piotr Ilych Tchaikovsky.

Il precedente record, ricorda il quotidiano El Nacional di Caracas, apparteneva dal settembre 2019 ad una orchestra russa di San Pietroburgo, composta da 8'097 musicisti.

In una dichiarazione letta durante un concerto a Caracas, la portavoce ufficiale per l'assegnazione dei primati, la messicana Susana Reyes, ha letto un comunicato in cui ha sottolineato che «la sfida consisteva nel superare il numero di 8'097 musicisti e questo è stato ottenuto regolarmente. Speriamo che in futuro il Sistema cerchi di conquistare altri record.

Da parte sua il ministro della Cultura venezuelano, Freddy Náñez, ha sottolineato che «questa non è una vittoria solo del "Sistema", ma dell'intero Paese».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 20:21:09 | 91.208.130.86